Sedie di design: come trovare le migliori per la propria abitazione

Ricorrere alle sedie di design per rinnovare gli ambienti della propria casa è una soluzione sempre interessante. Il mercato mette a disposizione una vasta gamma di modelli, e per scegliere quello giusto è necessario pensare prima di tutto al corretto abbinamento con il tavolo e, in generale, con il resto dell’ambiente. Le sedie di design, per quanto possano essere originali dal punto di vista estetico, devono comunque essere ergonomiche e garantire il massimo del comfort. Come dire: le sedie migliori sono quelle che non sono solo belle, ma soprattutto comode. Per questo motivo, in previsione di un acquisto sarà opportuno ricercare il perfetto connubio fra design e praticità.

Le proposte di Milani Home

Milani Home è l’e-commerce a cui ci si può affidare per scoprire una vasta gamma di soluzioni in questo ambito. Si può decidere di pagare come si vuole, con contrassegno o con bonifico istantaneo, ma anche con carta di credito e con Paypal. Il servizio di assistenza clienti è disponibile e reperibile sia via mail che tramite chat online, e permette di ottenere informazioni e risposte a qualunque domanda.

La serie Juliette

La serie Juliette, per esempio, è un set 6 sedie moderne dotate di gambe in legno, ideali per conferire al tavolo del soggiorno eleganza e funzionalità. Perfette anche in sala da pranzo, queste sedie si caratterizzano per una seduta avvolgente e richiamano lo stile dei mobili nordici, soprattutto per la scelta del legno di faggio naturale per le gambe.

Le sedie migliori per il soggiorno e gli altri locali

Prima di decidere quali sedie comprare, occorre far mente locale e pensare a quale sarà la stanza in cui esse dovranno essere collocate. Infatti, i materiali di composizione vanno scelti anche in base al locale di destinazione: basti pensare alla cucina, dove è consigliabile puntare su sedute con superfici che possano essere lavate con facilità, meglio se senza imbottiti o al massimo dotate di cuscini rimovibili. Anche le dimensioni contano: una sala in cui si è soliti passare molto tempo, per esempio, richiede un tipo di seduta leggera e poco ingombrante, a maggior ragione se in casa ci sono anche dei bambini. Infine, c’è da badare all’estetica: non è detto che un set di sedie che sta bene in cucina abbia lo stesso effetto anche in salotto, o viceversa.

L’abbinamento fra le sedie e il tavolo

In passato quasi sempre il tavolo e le sedie facevano parte di uno stesso set: lo stile era uguale, e chi comprava non si doveva preoccupare di trovare il giusto abbinamento. Al giorno d’oggi, però, la situazione è un po’ diversa. Questo vuol dire che ci si può sbizzarrire e si ha l’opportunità di lasciare briglia sciolta alla propria creatività e alla propria fantasia, dedicandosi ad accostamenti originali, se non addirittura sorprendenti. Ecco, allora, che un set di sedie moderne può accompagnare un tavolo classico offrendo una soluzione alternativa, mentre un tavolo dalla finitura monocromatica si può valorizzare con delle sedute colorate.

L’importanza delle misure

La norma prevede che fra una sedia e l’altra debba essere lasciato uno spazio di 5 centimetri, in modo che i commensali si possano trovare a proprio agio e non si diano fastidio a vicenda stando gomito a gomito. Per quel che riguarda la profondità della seduta, invece, essa può oscillare da un minimo di 46 centimetri a un massimo di 60. Se si optasse per una misura inferiore, si correrebbe il rischio di una seduta scomoda (almeno per gli adulti). Ancora, è utile tenere conto del fatto che i tavoli moderni hanno un’altezza compresa fra i 72 e i 76 centimetri, mentre quelli classici possono arrivare fino a 83. La distanza fra il tavolo e la seduta deve essere non inferiore ai 30 centimetri, perché in caso contrario le gambe si ritrovano a sbattere in continuazione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi