Le emozioni di un tour in barca sul Lago d’Iseo

Lago-Iseo

Un tour in barca a vela sul Lago d’Iseo è l’esperienza più adatta per chi ha voglia di mollare tutto, almeno per qualche giorno, e andare a ricaricare le batterie in uno scenario naturale da sogno. Con il sole che svetta alto nel cielo e il vento che muove i capelli, anche solo una giornata trascorsa sulle acque del Sebino è sufficiente per rilassarsi e per mettere da parte tutte le fatiche e tutte le preoccupazioni della vita quotidiana. Se non si hanno limiti di tempo, però, ci si può concedere anche un intero fine settimana, considerando la varietà di attività a cui ci si può dedicare. Almeno per qualche ora, dunque, la classica routine può essere messa da parte, anche grazie al giusto spirito di avventura.

Come andare in barca a vela sul Lago d’Iseo

Se si è interessati a sperimentare le emozioni della barca a vela sul Lago d’Iseo ci si può rivolgere a SkipperClub, che si propone come un punto di riferimento non solo per i diportirsi più esperti, ma anche per coloro che sono alle prime armi o addirittura non si sono mai avvicinati in precedenza al mondo della vela. Le emozioni che si possono affrontare sono enormi, e vale la pena di scoprire in compagnia di amici e familiari; ma se si ha voglia di un’avventura in solitaria, nessuno impedisce di intraprenderla. Il punto di ritrovo prescelto è quello di Riva di Solto: da qui si parte per iniziare una crociera destinata a rimanere scolpita nella memoria, complici i tanti paesaggi meravigliosi che contraddistinguono questo bacino lacustre.

Lo straordinario Lago d’Iseo

Il Lago d’Iseo è diventato famoso in tutta Italia – e non solo – nel 2016, in occasione dell’organizzazione e della posa del progetto artistico denominato The Floating Piers, su iniziativa di Christo. Grazie a quella novità, che ha permesso ai turisti di camminare letteralmente sulle acque e di passare da una sponda all’altra, il Sebino ha visto aumentare le presenze di appassionati velisti. I venti regolari e le correnti gradevoli di questa zona sono un’attrazione a cui non si può resistere se si è amanti della barca.

Il supporto degli istruttori

Anche coloro che hanno poca esperienza in tale ambito possono dedicarsi a una giornata a bordo di un’imbarcazione grazie al sostegno fornito dagli istruttori, sempre disponibili a garantire la propria assistenza e a dare tutte le informazioni richieste. La pratica velica viene impreziosita da panorami davvero speciali, e può rappresentare un’opportunità importante anche per coloro che intendono dedicarsi all’outdoor training in barca Lago d’iseo. Chi intende cominciare a padroneggiare le tecniche veliche potrebbe iniziare governando lo scafo, sempre con la supervisione di un professionista, non prima di aver compreso qual è la direzione in cui soffia il vento e che cosa si deve fare per sfruttare al massimo la sua spinta. Un mix di avventura e di quiete, che garantisce a chiunque un’esperie nza indimenticabile e, soprattutto, una tintarella perfetta: meglio non scordarsi a casa le creme solari!

Che cosa c’è da vedere

Il Lago d’Iseo è nella top five dei bacini italiani per profondità, ed è valorizzato dalla presenza dell’isola lacustre più grande del nostro Paese: si chiama Monte Isola, e già dal nome lascia intuire la sua conformazione fisica. La cima di questa isola, in effetti, permette di godere di una visuale panoramica spettacolare.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi