La poliurea per impermeabilizzare le vasche in vetroresina

La poliurea è uno dei materiali più efficaci tra quelli che possono essere impiegati per impermeabilizzare le vasche in vetroresina. Si tratta di un elastomero che si fa apprezzare per le sue doti di elasticità, ma che denota anche una considerevole resistenza ai fenomeni di abrasione e alla rottura. Essa può venire utilizzata per impermeabilizzare garantendo la massima efficacia e, soprattutto, una notevole longevità. Le vasche in vetroresina, a causa delle loro caratteristiche peculiari, sono esposte a frequenti infiltrazioni che dipendono dal deterioramento della superficie. Ecco, quindi, che c’è bisogno di ricorrere alla poliurea, che offre le prestazioni migliori quando si tratta di provvedere all’isolamento.

Poliurea Italia e le applicazioni della poliurea

Poliurea Italia si presenta come l’azienda di riferimento in questo settore, e propone sistemi impermeabilizzanti su tutto il territorio nazionale: soluzioni all’avanguardia che vengono realizzate e messe a punto tenendo conto delle specifiche esigenze della clientela. Ebbene, la poliurea a spruzzo può essere considerata il vero valore aggiunto sotto questo aspetto, anche in virtù dei numerosi vantaggi che garantisce.

Perché usare la poliurea per rendere impermeabili le vasche in vetroresina

Decidere di impiegare la poliurea per rendere le vasche in vetroresina impermeabili vuol dire trarre vantaggio dai numerosi benefici che vengono garantiti da questo materiale e dalle sue caratteristiche chimiche e fisiche. Caratteristiche che non è esagerato definire come inimitabili, nel senso di uniche: ed è anche per questa ragione che la poliurea riesce ad aderire alle vasche in vetroresina in maniera ottimale. In questo modo si previene il pericolo di camminamenti dell’acqua sotto la membrana, la quale non a caso è priva di giunzioni e si presenta uniforme. La poliurea non contiene solventi di alcun genere ed è resistente agli shock termici. Ma i suoi punti di forza non si esauriscono qui, nel senso che si tratta di un materiale certificato per entrare in contatto con l’acqua o con altri liquidi potabili.

Che cosa fa Poliurea Italia

La nascita di Poliurea Italia ha visto il confluire e la fusione di varie esperienze di applicatori differenti. Il denominatore comune che li univa, e che li unisce ancora adesso, è la professionalità che caratterizza il lavoro, basato sul desiderio di migliorare in maniera costante e sulla ricerca di innovazioni tecnologiche. Sono bastati pochi anni per fare in modo che Poliurea Italia crescesse a ritmi veloci: e la progressione non si è ancora esaurita.

Quali vantaggi derivano dall’utilizzo della poliurea

Scegliere la poliurea per interventi di questo tipo, allora, significa essere certi di usufruire di una posa rapida e di una sigillatura altrettanto veloce. Un ulteriore aspetto che merita di essere preso in considerazione è la notevole impermeabilità in controspinta. La versatilità, poi, è una caratteristica peculiare di questo materiale, che può essere destinato a un assortimento davvero vasto di settori di applicazione. Insomma, tanti ambiti di utilizzo che non si limitano alle vasche in vetroresina che devono essere impermeabilizzate. Vale la pena di citare, per esempio, i tanti settori dell’edilizia industriale e di quella civile in cui c’è bisogno di isolare varie tipologie di substrati.

Quali sono le superfici da trattare

La poliurea si dimostra in grado di trattare un ampio ventaglio di superfici, che di conseguenza vengono rese impermeabili con la massima efficacia e in tempi brevi. Si possono menzionare i tetti, per esempio, siano essi piani o inclinati; ma anche i parcheggi carrabili, le coperture degli edifici industriali, le coperture degli edifici civili, i balconi, le terrazze, le strutture interrate e le vecchie guaine bituminose. Ma non è finita qui, perché vanno citati anche i giardini pensili, i serbatoi, le piscine, le gallerie, i viadotti, i ponti e le opere idrauliche.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi