Statue per il giardino: consigli per la scelta

La presenza di una o più statue in giardino può contribuire a valorizzare lo spazio verde e a renderlo più elegante, se non addirittura affascinante. Le soluzioni a cui attingere sono potenzialmente molto numerose, ed è per questo che occorre stabilire in anticipo verso quali opportunità si preferisce orientarsi. Per esempio, una statua a tema mitologico è ciò che ci vuole quando si desidera un ambiente con un tocco di mistero: tipiche sono le sculture che raffigurano i fauni, esseri che sono legati, nella mitologia romana, ai boschi, alle campagne e alla natura in generale. Una coppia di fauni (che hanno sembianze umane, ma con le corna e i piedi caprini) è più che adatta in un giardino di dimensioni medie.

 

Un tuffo ai tempi dell’antica Roma

A proposito di antica Roma, le suggestioni che provengono da quel mondo sono quasi infinite, e perfette ogni volta che si desidera dare vita a un giardino caratterizzato da uno stile classico. Tra le tante alternative, ecco le ninfe che si fanno il bagno, una rappresentazione tipica che è in grado di coniugare sensualità ed eleganza.

 

Non solo statue in pietra

Non è detto che le statue destinate al giardino debbano per forza essere realizzate in pietra: per contenere i costi, per esempio, si può ricorrere a statue in cemento, oppure a elementi realizzati con una miscela di cemento e marmo. In questo modo si può usufruire di una soluzione capace di resistere senza problemi alla pioggia e agli altri fenomeni atmosferici.

 

Le dimensioni delle statue

Inoltre, non bisogna pensare che una statua per poter garantire una resa estetica ottimale debba avere dimensioni considerevoli: è necessario rapportare il formato alle caratteristiche del giardino. Lo stesso discorso si può fare per quel che riguarda la scelta dei materiali: molto apprezzabile, per esempio, è la terracotta di Impruneta. In questo caso si ha a che fare con una scelta fuori dal comune ma proprio per questo ancora più seducente, per un prodotto naturale figlio di una eccellente abilità artigianale.

 

Un tocco di arte in giardino

Grazie alle statue, insomma, chiunque ha la possibilità di arredare il proprio giardino con spirito artistico. Che si opti per la terracotta, per la pietra o per il marmo, non si ha che l’imbarazzo della scelta. Ma ci sono anche le statue in bronzo, con installazioni che possono essere realizzate attraverso la tecnica di fusione a cera persa. Non si può proprio resistere al fascino seducente del bronzo, che rievoca i tempi più antichi e che rispende sotto il sole in modo unico.

 

Dove trovare statue in vendita

La società Antichità La Pieve è il punto di riferimento ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di statue antiche in vendita. Aperta alla fine degli anni ’90 da Franco Tisi, che è attivo da oltre 4 decenni nel mondo dell’antiquariato, mette a disposizione della clientela un ricco catalogo di opere d’arte, grazie a un magazzino che è in costante evoluzione e che, con arrivi quotidiani, è sempre aggiornato. Anche le esigenze più specifiche possono essere assecondate: dalle statue ai dipinti, dalle sculture in legno ai mobili, dalle pietre da giardino alle opere in terracotta, è facile trovare tutto ciò di cui si può aver bisogno per abbellire gli ambienti in cui si vive.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi