Grifondoro: tutto quello che c’è da sapere sulla Casa di Harry Potter

I fan esperti della saga di Harry Potter sanno bene che la sua casa di appartenenza ad Hogwarts è stata quella dei Grifondoro. I lettori e gli amanti cineasti non hanno mai dimenticato quando il cartello parlante nell’episodio della “Pietra Filosofale” recitava le parole seguenti: “La casa di Grifondoro richiede coraggio audacia e nobiltà d’animo”. Ma qual è la vera storia dei Grifondoro?

Grifondoro, la casa di Harry: ecco la storia

Partendo dallo stemma già il simbolo descrive il valore della casa: trattasi infatti di un leone d’oro circondato dal colore scarlatto.

Ad aver fondato la casa è stato Godric Grifondoro, uno tra i quattro maghi più noti alla nascita di Hogwarts. Di Godric era la nota spada che ai tempi di Harry solo un vero Grifondoro può tirare fuori dal Cappello Parlante all’occorrenza. Secondo la leggenda, Godric fu l'acerrimo nemico di Salazar Serpeverde, donatore della casa di Draco Malfoy. Motivo per cui la competione delle due case è giunta sino ai giorni di Harry, e continua ancora a vivere in ogni capitolo della saga.

Le caratteristiche di un Grifondoro

Nella descrizione fatta dall’autrice, la casa di Grifondoro è quella più rappresentativa per Hogwarts, dato che il suo emblema è l’elemento fuoco. Non a caso i colori sono tipici di quelli delle fiamme roventi del fuoco, con stendardi orgogliosi mostrati con fierezza dagli appartenenti alla casa.

A dirigere la casa c’è la professoressa di Trasfigurazione Minerva McGrannit, invece il fantasma della casa è Sir Nicholas de Mimsy-Porpington, noto anche come Nick quasi senza testa. Gli studenti lo hanno denominato così perché pare ci fosse stato un tentativo di decapitarlo e a causa di ciò lp stesso era morto. Tuttavia la testa gli era rimasta attaccata al collo per un centimetro e mezzo di pelle e tendini.

La casa di Harry Potter tra le preferite dei fan

La casa di Harry Potter, Ron ed Hermione è quella preferita tra i fan, per questo su internet in molti fanno il test casa Harry Potter nella speranza di rientrare tra i Grifondoro.

Questo amore per la casa di Harry vive anche nel cuore del preside che spesso regala punti ai per le sfide e gli esami sostenuti dai ragazzi, a detta degli altri allievi.

I valori e le caratteristiche dei Grifondoro consentono che dalla casa escano ragazzi valorosi che si distinguono rispetto ad altri. Harry Potter non a caso è uno dei maghi più audaci e coraggiosi, per cui gli calza a pennello essere finito in questa casa piena d’orgoglio e forza magica.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi