Come conservare il tuo abito da sposa

Una volta terminato il matrimonio e le celebrazioni cosa dovrei fare con l’abito? Posso portare l’abito da sposa in una lavanderia qualsiasi? Poi dove posso riporre il mio abito da sposa? Cosa devo fare per evitare che il mio abito si rovini?

Il momento conclusivo in cui si salutano gli ospiti e si chiudono i festeggiamenti delle nozze è sempre carico di gioia, amore, ma anche di un po’ di stanchezza. I preparativi durano mesi ed è normale che quasi ogni coppia arrivi stremata alla fine di un periodo così intenso. Ma prima di partire per la luna di miele e godervi il meritato riposto, avete già pensato a come conservare l’abito da sposa nel migliore dei modi?

Abito da sposa e velo, una volta puliti, vanno conservati nella stessa custodia che vi è stata fornita dall'atelier o in alternativa in una scatola di cartone che possa contenerli senza forzature. L'abito da sposa, unitamente agli accessori va riposto in luogo asciutto e pulito per ovvie ragioni

L’abito da sposa è un indumento speciale che ha bisogno delle corrette attenzioni e cure, ma non tutte le lavanderie ne sono a consocenza o ne sono capaci. Un lavaggio professionale richiede tempo e tanta esperienza e per questo c’è LavanderiaSposa, la prima lavanderia in Italia specializzata unicamente nel lavaggio degli abiti da sposa.

Qual è il vantaggio di una lavanderia specializzata come LavanderiaSposa?

Il primo vantaggio è il ritiro e la riconsegna a domicilio; non hai bisogno di fare lunghe file e aspettare per un preventivo poiché LavanderiaSposa offre un prezzo unico per tutti i tipi di abiti e non importa che siano tanto sporchi o con tante accessori.

Il secondo vantaggio è che puoi stare tranquilla sapendo che l’abito è al sicuro e che verrà lavato in modo corretto.

Puoi stare tranquilla poiché a differenza di altre lavanderie, LavanderiaSposa è specializzata nel lavaggio degli abiti da sposa, per cui sa come trattarli con cura. Ci sono molte testimonianze su internet di abiti rovinati dalle lavanderie.

Il modo migliore per far durare nel tempo l’abito da sposa è farlo arieggiare ogni tanto: una volta all’anno è il minimo, ma sarebbe meglio farlo anche un paio di volte. Non mettete antitarme a contatto con l’abito o lo rovineranno

l consiglio, qualsiasi sia la vostra scelta, è di evitare le soluzioni “fai da te”, specialmente se si tratta di un elaborato abito da sposa invernale. Bando quindi ai video che promettono miracoli o alle informazioni di dubbia provenienza: sarà molto meglio affidarsi agli esperti del mestiere.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi