Acquistare biglietti di eventi e abbonamenti usati: perchè é utile per risparmiare

Acquistare biglietti di eventi e abbonamenti usati: perchè é utile per risparmiare

Il web è un luogo straordinario, è un grandissimo mercato universale dove è possibile acquistare qualsiasi cosa si desideri. Tra tutto questo ci sono anche i biglietti per gli eventi e le manifestazioni, per i concerti e non solo, perché da qualche tempo si è diffusa anche la consuetudine di vendere online gli abbonamenti usati. E' una pratica che nasce oltre i nostri confini, ma che anche nel Belpaese sta trovando ampio bacino di utenza. Sono tantissimi i motivi che possono spingere le persone a vendere biglietti e abbonamenti ma, ovviamente, la voglia di guadagnare qualcosa su un oggetto non più utile è il motivo principale. Inoltre, quello che non serve a una persona non è detto che non possa tornare utile a un'altra, pertanto si crea una sorta di mercato parallelo a quello tradizionale, nel quale tutti possono avere l'opportunità di risparmiare. Ovviamente, soprattutto quando si tratta di biglietti per eventi e concerti, è importante valutare se si tratti di un'attività lecita o se invece nasconda dietro il cosiddetto bagarinaggio. Infatti, è frequente assistere al fenomeno del mercato nero dei biglietti degli eventi più richiesti: molto spesso le persone fanno in modo di acquistare i biglietti col metodo tradizionale, per aspettare il momento giusto di venderli a un prezzo maggiorato successivamente quando questi sono esauriti nei circuiti ufficiali. Una consuetudine ormai nota, da cui è possibile difendersi semplicemente evitando di rivolgersi a certi individui per l'acquisto. Le transazioni più convenienti sono quelle fatte con coloro i quali, dopo aver acquistato un biglietto, si trovano nell'impossibilità di recarsi all'evento o al concerto per diversi motivi e quindi, pur di non perdere completamente il denaro speso per l'acquisto del biglietto, permettono ad altri di usufruirne. Solitamente questi biglietti vengono venduti a un prezzo inferiore rispetto a quello d'acquisto e si possono trovare fino a pochi giorni dall'inizio dell'evento, spesso anche il giorno prima. Dove? Di solito sui siti per annunci generici, dove è facile per chi vende rivolgersi a un'utenza ampia dove può nascondersi la persona interessata al suo prodotto. Aaannunci.it è uno di questi ed è tra i più attivi: ogni giorno migliaia di persone inseriscono la loro inserzione con la speranza di trovare qualcuno interessato e raramente gli affari non si concludono positivamente; tra i vantaggi di questo sistema c'è l'immediatezza d'uso e la possibilità di trovare nuovi annunci quotidiani, anche perché l'inserimento è completamente gratuito per chi vende e non esistono commissioni sulla transazione. Quando si parla di biglietti, però, non bisogna limitarsi solo a quelli per gli eventi e i concerti, perché anche i viaggi sono ormai diventati oggetto di scambio nel mercato della compravendita dell'usato: ticket aerei, ferroviari, marittimi e quant'altro possono essere acquistati online di seconda mano a prezzi notevolmente inferiori, anche se bisogna fare attenzione ad alcuni aspetti, primo fra tutti il nominativo. Se per alcuni biglietti non è previsto che vengano emessi nominati, altri (come quelli aerei) sono strettamente personali, motivo per cui chi li acquista deve anche prevedere la spesa per il cambio nome. Prima di procedere con l'acquisto, quindi, si consiglia di informarsi in maniera preventiva con la compagnia di emissione per verificare eventuali costi e, se sommando tutto il prezzo è ancora conveniente, si può giungere all'affare. Lo stesso vale per gli abbonamenti, perché è sempre più frequente che vengano emessi dei carnet di biglietti per visitare siti culturali oppure per viaggiare a prezzi scontati: chi effettua l'acquisto ma per diversi motivi non può sfruttare per intero l'abbonamento è libero di rivendere la parte che resta, permettendo a un'altra persona di risparmiare e di accedere a un servizio. Aaannunci.it non è certo l'unico sito che permette questi scambi. Si possono trovare biglietti e abbonamenti usati su tantissimi forum tematici, per esempio, che diventano delle piazze virtuali in cui le persone con uno stesso interesse si incontrano per scambiare opinioni e idee e dove, quindi, è facile trovare qualcuno interessato ai ticket di un evento correlato. Ci sono anche altri siti di inserzioni come Bakeka.it, Subito.it e Kijiji.it dove quotidianamente vengono inseriti nuovi annunci di vendita di biglietti e abbonamenti. Sono semplicemente dei siti che mettono in contatto le persone, giacché le transazioni si svolgono tra privati all'esterno della piattaforma.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi