Ogni gesto conta, anche il tuo

Non sono sempre milioni e milionari a cambiare il mondo, anzi, sono spesso i piccoli gesti di moltissime persone che, quando messi insieme, fanno massa critica e cambiano la vita di altrettante persone.

Quanto si dona agli altri non è mai troppo poco e anche la più piccola delle gocce aiuta il mare della solidarietà a crescere.

Se hai sempre sentito il bisogno di voler aiutare gli altri, se senti di voler riempire la tua vita con un gesto d’amore per chi ne ha davvero bisogno, una donazione libera, mensile o annuale può essere davvero il gesto di cui hai bisogno.

La donazione singola: per aiutare “on the spot”

L’impegno non deve essere per forza ripetuto nel tempo. Anche un piccolo gesto può fare la differenza per chi ne ha davvero bisogno.

Bastano pochi euro per cambiare la vita di una famiglia, come accade ad esempio per le donazioni raccolte dalla Fondazione per L’Infanzia Ronald McDonald:

  • Con 12 euro puoi donare ad una famiglia la colazione e la forza di sostenere i più piccoli in ospedale
  • Con 25 euro puoi invece donare tutto l’occorrente per una improvvisa ospedalizzazione
  • Con 35 euro invece regali ad una mamma o ad un papà la possibilità di rimanere vicini al proprio bambino

E se queste somme fisse ti sembrano troppo elevate, puoi sempre donare liberamente quanto ritieni più giusto.

La donazione mensile: per chi vuole continuare ad esserci

Basta poco per far sentire la nostra vicinanza a quegli adulti e a quei bambini che stanno vivendo una situazione molto particolare, contro la quale nessuno può essere mai pronto abbastanza e per la quale anche il più piccolo dei sostegni può davvero fare la differenza.

Sempre tramite la medesima fondazione, è possibile donare:

  • 7 euro su base mensile per donare una colazione al mese alla famiglia di un bambino ospedalizzato
  • 20 euro su base mensile per permettere alla famiglia di rimanere, per 3 giorni, insieme al proprio bambino
  • 35 euro al mese per permettere ad una famiglia di rimanere vicino al proprio bambino per una settimana

L’impegno ripetuto ogni mese non è soltanto un grande gesto di generosità economica, ma aiuta i genitori a sentirsi meno soli mentre attraversano uno dei momenti più difficili della loro vita.

Il miglior modo di ricordare qualcuno

Non fiori, ma opere di bene. Sono in molti a richiederle per la celebrazione del proprio funerale e non c’è modo migliore di soddisfare questa richiesta di una donazione ad un ente o ad una fondazione che sostengano davvero chi ha bisogno.

Si può donare in memoria di qualcuno al quale abbiamo voluto bene, per preservarne la memoria in un gesto di solidarietà che, per grande o piccolo che possa essere, è sempre eterno.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi