La rimozione di nei non cancerosi

I nei sono una comune crescita della pelle. Possono essere non cancerosi, cancerosi e borderline. I nei non cancerosi non devono sempre essere rimossi, ma alcune persone preferiscono rimuoverli indipendentemente dal fatto che siano cancerosi o che possano svilupparsi in cancro.

Secondo gli esperti nella rimozione nei Verona, che abbiamo contattato per la scrittura di questo articolo, la rimozione dei nei non cancerosi a volte può essere eseguita dal medico di base. Quando un neo è benigno la sua rimozione è di solito una piccola procedura ambulatoriale che può essere eseguita nello studio del medico in pochi minuti. Esistono diverse procedure che i medici usano per rimuovere tali nei. Il medico sceglierà la procedura migliore per rimuovere il neo (o i nei) in base a fattori come la posizione, il tipo e le dimensioni di esso (o essi). Esistono quattro tipi fondamentali di rimozione non chirurgica dei un neo: asportazione, rimozione con la rasatura, rimozione laser e congelamento.

Asportazione

L'asportazione comporta la rimozione del neo e di un piccolo margine di pelle utilizzando un bisturi o speciali forbici chirurgiche. Prima di tagliare il neo, il medico inietterà un anestetico locale in esso in modo che il processo di rimozione non sia doloroso. Se il tuo neo è cresciuto in profondità nella pelle, il medico potrebbe dover usare dei punti per chiudere la ferita dopo che il neo è stato rimosso.

Rimozione attraverso la rasatura

La rimozione di un neo attraverso la rasatura è simile a un'asportazione. Usando un bisturi, il medico raderà gli strati del neo fino a quando non sarà sparito. Prima che il medico inizi a radere, ti somministrerà un anestetico locale per intorpidire l'area in modo da non sentire dolore. I punti di solito non sono necessari dopo questo tipo di rimozione, ma la pelle potrebbe presentare una piccola macchia rosa nel punto in cui si trovava il neo.

Rimozione laser

Alcuni nei possono essere rimossi usando il laser. Questo è più comunemente fatto con nei piccoli, piatti e non cancerosi. Durante la rimozione, il medico utilizzerà raffiche di radiazioni luminose per distruggere il tessuto del neo. Per rimuovere completamente un neo utilizzando la terapia laser, potrebbe essere necessario sottoporsi a due o tre trattamenti. La rimozione laser dei nei può essere una buona opzione se i nei si trovano in punti difficili da raggiungere, come le orecchie, o su aree sensibili o altamente visibili della pelle, come il viso. I laser possono anche essere utili per rimuovere più di un neo allo stesso tempo.

Congelamento

Talvolta nei non cancerosi che vivono solo sulla superficie della pelle possono essere rimossi attraverso il loro congelamento. Se tu e il tuo medico decidete che il congelamento è il metodo migliore per rimuovere il neo, il medico utilizzerà azoto liquido per il processo. Potresti finire con una piccola vescica sulla pelle dove si trovava il neo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi