Una cometa sfiora Marte, alla NASA dita incrociate

La cometa Siding Spring arriverà a soli 138,000 km da Marte il 19 ottobre prossimo. In teoria, potenzialmente potrebbe essere un bellissimo spettacolo per la navicella spaziale della Nasa che si trova proprio lì. Ma la polvere sprizzata via dalla cometa verso il sole potrebbe anche mettere in pericolo la missione Mars…

Una cometa sfiora Marte, alla NASA dita incrociate

Il-sottile-strato-atmosferico-di-Marte-visibile-sull'orizzonte.

La cometa Siding Spring arriverà a soli 138,000 km da Marte il 19 ottobre prossimo. In teoria, potenzialmente potrebbe essere un bellissimo spettacolo per la navicella spaziale della Nasa che si trova proprio lì. Ma la polvere sprizzata via dalla cometa verso il sole potrebbe anche mettere in pericolo la missione Mars Orbiter. E così, alla Nasa incrociano le dita mentre si preparano a tutte le possibilità.

“I nostri piani per l’utilizzo dei rover spaziali su Marte per osservare la cometa Siding Spring saranno subordinati ai piani su Duck and Cover (espressione usata ai tempi della guerra fredda per indicare la necessità di proteggersi da un attacco nucleare, ndr)”, ha detto il capo degli scienziati del Mars Exploration Program Rich Zurek. Rover longevi Due rover per l’esplorazione di Marte sono scesi sul Pianeta rosso nel gennaio 2004: Spirit e Opportunity , per una missione di 90 giorni. La missione Spirit è durata 2.269 giorni (più di sei anni) ed è terinata nel 2010. Dieci anni dopo l’arrivo su Marte, invece, Opportunity continua ad esplorare il pianeta. In questo video della Nasa il team scientifico dell’agenzia americana spiega come Opportunity ha viaggiato su Marte, inviando dati che hanno modificato radicalmente le nostre conoscenze sul nostro vicino del sistema solare.

Fonte: www.rainews.it

Per questa news ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Una cometa sfiora Marte, alla NASA dita incrociate

Una cometa sfiora Marte, alla NASA dita incrociate

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi