TUTTI INSIEME PER LEO!!!!!

TUTTI INSIEME PER LEO!!!!!

Tutti insieme per Leo!

 

Prendersi tutti per mano e farsi partecipi di una iniziativa che parte dal cuore, la speranza che guida, per un bambino che ha il diritto di sorridere……E’ questa la parola d’ordine che mobilita persone ed iniziative spontanee per la raccolta di fondi a favore di Leonardo Di Ceglie, 12 anni, affetto da una grave forma di tumore che aggredisce le ossa e i tessuti molli circostanti, il sarcoma di Ewing.

Grandi esempi di solidarietà da parte di giovani e associazioni, in gran parte rivolti a bambini in un mondo che corre, frenetico e insofferente, disattento al dolore…..giovani che osservano i giovani meno fortunati, legati alla speranza,  organizzando eventi charity, tutti iniseme e sono tanti, ottimizzando le cure mediche

E allora….tutti insieme per Leo, per la partita del cuore la data da non dimenticare è sabato 23 aprile 2016, dalle ore 16.

L’evento, organizzato da A.I.D.E. Nettuno in collaborazione con ASD Cretarossa Nettunia, Progetto COAV Centro Operativo Antiviolenza, Assocentauri Calcio, Citta Futura e da altre realtà associative del territorio, oltre a Quelli del parco, AIDE Latina, Una cicogna per amica, Asd Nettuno Team Volley, vedrà protagoniste tre squadre di calcio, rispettivamente formate dall’Associazione “Assocentauri” della Polizia di Stato, gli artisti e VIP “Amici di Leo” e “Avvocati Velletri Calcio" per una entusiasmante partita di calcio che si svolgerà presso lo Stadio “Rizzo” via Ponserico, un grande ringraziamento alla società ASD Cretarossa Nettunia per aver messo a disposizione la struttura sportiva.

Madrina della manifestazione la bella modella e attrice brasiliana Vania De Moraes, la presentazione dell’evento sarà di Emanuele Puddu e Monica Cattaneo, confermata l’adesione di ospiti come Salvatore Gabriel Valerio e Equilibrio Precario con la sorpresa della presenza di tanti altri personaggi. La partita del cuore “Tutti insieme per Leo” ha lo scopo principale di raccogliere fondi, che saranno consegnati ai genitori di Leonardo per il delicato intervento che il ragazzo dovrà affrontare nel mese di aprile e per le successive cure sperimentali.

E’ iniziato il conto alla rovescia per un momento di solidarietà che parte dal cuore per raggiungere il cuore di chi vorrà donare una speranza a Leo.

 

 Ufficio Stampa e comunicazione

 Natascia Romina Malizia

 

 Accrediti stampa ( giornalisti,fotografi)

 nettunoaide@gmail.com

 

 Organizzazione: Anna Silvia Angelini,

 Alessandra Ludovisi,Andrea Porrello

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi