La storia del poker dai saloon al web

La storia del poker dai saloon al webNon c’è nulla di più americano del poker. Questa affermazione è confermata dal fatto che nei vecchi e polverosi saloon del mid west si è inizialmente diffuso questo gioco, ed ancora oggi i suoi più grandi campioni sono di origine a stelle e strisce. Ovviamente ai tempi in cui si giocava nei polverosi saloon nessuno avrebbe potuto immaginare che i siti di casinò on line come questo avrebbero rappresentato l’evoluzione del gioco d’azzardo.

In realtà però, se si va a guardare a quella che è stata la vera origine del poker, qualche dubbio sulla sua vera natura “autoctona” americana viene fuori. Sì perché i primordi di questo gioco sono molto più antichi dello stesso stato americano; alcuni studiosi in particolare, attraverso l’analisi di diversi reperti storici, hanno scoperto che nell’area persiana già in epoca medievale era diffuso un gioco molto, ma molto simile al poker.

Quello che si pensa è che alcuni marinai persiani che a cavallo tra il 600 ed il 700 facevano la spola tra l’Europa e la East Coast americana, abbiano portato proprio in America questo gioco. In particolare la prima testimonianza ufficiale della presenza del poker appartiene alla città di New Orleans, dove questo gioco veniva praticato in una sua versione primordiale con 20 carte.

Da lì in poi l’evoluzione è stata continua. Si è passati ad esempio alla formula attuale con 52 carte colorate, e nel frattempo il poker è diventato la principale attrazione di bar e saloon. Poi all’inizio del 900 in America è arrivato il proibizionismo ed il poker è rinato solo con l’avvento dei primi casinò di Las Vegas nel 39. Oggi invece la dimensione privilegiata del poker è quella digitale; quasi un miliardo di giocatori lo praticano ogni giorno sul web grazie alle possibilità di gioco e di incontro tra player offerti dai casinò online dove il poker viene interpretato in tutte le possibili varianti sia in termini di regole sia per quello che riguarda l’assegnazione dei premi ai vari giocatori.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi