Storia delle squadre italiane in Europa

Non è uno dei migliori momenti per il calcio italiano questo, nonostante si tratta comunque di un campionato che sta risorgendo dalle ceneri di questi ultimi anni di assoluto buio. Difatti, nelle competizioni europee, nel calcio che conta, ancora si fa fatica ad andare avanti, nonostante la Juventus sia arrivata in finale di Champions League lo scorso anno.

Quest’anno prometteva bene, in quanto 5 squadre su 5 erano riuscite a qualificarsi alle fasi ad eliminazione diretta delle due maggiori competizioni europee, Champions ed Europa League: Juventus, Roma, Lazio, Fiorentina e Napoli. Al momento Napoli e Fiorentina sono state eliminate dall’Europa League rispettivamente da Villareal e Tottenham, la Lazio è riuscita a passare contro il Galatasaray mentre per le altre due la qualificazione è durissima da raggiungere.

A Roma infatti si spera di poter andare a festeggiare nei migliori locali Roma un’eventuale, se non impossibile, vittoria per 3-0 contro i galacticos al Santiago Bernabeu, mentre a Torino si spera che la Juve riesca a espugnare l’Allianz Arena di Monaco. Ma la storia parla chiaro, le italiane sono molto titolate in Europa. Andiamo a scoprire la storia delle italiane in Europa.

Un passato ricco di trofei

Nella storia del calcio europeo, il nome delle italiane sul gradino più alto del podio, compare molto spesso. Basti pensare che la seconda squadra che ha vinto più Champions League è il Milan, con ben 7 Champions vinte, sotto solamente alle 10 del Real Madrid. Il Milan nella sua storia, è stata molto spesso la squadra più forte del mondo.

Basti pensare agli anni 90, quando veniva trascinato da giocatori come Van Basten, Gullit, Rijkaard, Donadoni, Ancelotti, Maldini e tanti altri campioni che hanno permesso ai rossoneri di conquistare tantissimi trofei. L’ultima Champions League, risale al 2007, con la vendetta compiuta contro il Liverpool che gli strappò la Champions nel 2005.

La seconda squadra più titolata a livello di Champions, è l’Inter, con ben 3 Champions League. L’ultima risale al 2010 con il triplete conquistato da Josè Mourinho, dove vinse la finale di Madrid contro il Bayern Monaco grazie ad una doppietta dell’attaccante argentino Diego Milito. Dopo allora, il buio anche per i neroazzurri in Champions League.

La Juventus invece è ferma a 2 Champions League. La famosa Champions dopo la tragedia dell’Heysel dell’85 e quella del 96. Dopo di allora, due finali perse, una contro il Milan nel 2003 ed una contro il Barcellona lo scorso anno.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi