Soluzioni casalinghe all’inquinamento atmosferico mondiale

Secondo le stime relative all’esposizione di inquinamento atmosferico in Europa condotto dall’OMS, l’Organizzazione mondiale della sanità, il 90% delle persone che vive nelle città dell’UE è esposta a livelli di inquinamento molto elevati. Questa preoccupante percentuale è una delle principali cause di danni alla salute.

Ma quali sono invece le cause di questo incontrollato aumento dei valori di inquinamento atmosferico? Traffico, industrie, agricoltura e settore edilizio contribuiscono fortemente nonostante i vincoli per ridurre le emissioni delle automobili e l’inquinamento industriale.

Questi dati indicano quanto la salute umana è stata compromessa. In un arco temporale relativamente breve le malattie cardiovascolari e le difficoltà causate da problemi respiratori sono in crescita.

Comunque l’inquinamento non proviene solo da grandi aziende o auto in coda. Qualsiasi metodo basato su fonti di energia non rinnovabili e spesso non compatibili con l’ambiente anche in casa nostra, non sono più sostenibili sul lungo periodo. Anche all’interno della propria abitazione si genera inquinamento ad esempio per riscaldarla, allora cosa si può fare allora per andare controtendenza ed evitare il disastro?

Meglio cominciare fin da ora a guardarsi intorno, dato che razionalizzare il riscaldamento in maniera economica con sistemi di termoidraulica ecologici e funzionali è possibile anche nel nostro piccolo, adottando soluzioni alternati negli ambienti domestici.

Ecco alcune soluzioni casalinghe ecologiche riscaldare la casa e risparmiare energia

1) Quadri a parete riscaldanti

2) Collettori solari

3) Riscaldamento a pavimento

4) Caldaia a legna

5) Riscaldamento a infrarossi

Con un piccolo investimento iniziale, queste cinque alternative di riscaldamento non solo abbassano i costi nel lungo periodo ma permettono la diminuzione di energia e perciò di emissioni, per garantire perlomeno uno stile di vita casalingo ecologico.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi