I filamenti bianchi che cadono dal cielo: una spiegazione plausibile

Che cosa sono quei filamenti bianchi che piovono dal cielo proprio in questo periodo? Si tratta di tele di ragno, usate dai piccoli aracnidi per migrare e raggiungere nuovi territori. Scientificamente definita dragline questa tela possiede una resistenza elevatissima e una sorprendente tolleranza agli agenti atmosferici. Si tratta di un…

I filamenti bianchi che cadono dal cielo: una spiegazione plausibile

filamenti_cielo

Che cosa sono quei filamenti bianchi che piovono dal cielo proprio in questo periodo? Si tratta di tele di ragno, usate dai piccoli aracnidi per migrare e raggiungere nuovi territori. Scientificamente definita dragline questa tela possiede una resistenza elevatissima e una sorprendente tolleranza agli agenti atmosferici.

Si tratta di un fenomeno naturale che avviene ogni anno tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, in concomitanza con le migrazioni degli aracnidi. Simone Angioni, chimico dell’Università di Pavia e segretario dell’Associazione Culturale Scientificast, spiega che si tratta di «un fenomeno già descritto da Aristotele e perciò noto da 2000 anni» e che pertanto «non dovrebbe destare sorpresa o preoccupazione. Cittadini e amministratori locali dovrebbero concentrarsi sui veri problemi ambientali evitando di disperdere energie inutilmente».

Fonte: TzeTze.it

Per questo post ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

I filamenti bianchi che cadono dal cielo: una spiegazione plausibile

I filamenti bianchi che cadono dal cielo: una spiegazione plausibile

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi