Donne ecco a voi i 10 uomini da evitare (o con i quali sei uscita ma non lo dirai mai a nessuno)

Tutte, a un certo punto della vita, abbiamo avuto l’Illuminazione. Tutte, a un certo punto, realizziamo di aver maturato una tragicomica esperienza in fatto di uomini. Per lo più storiacce, incontri terribili con persone improbabili che non racconteresti mai a nessun membro della tua famiglia. Detto questo, mi sembra il …

Donne ecco a voi i 10 uomini da evitare (o con i quali sei uscita ma non lo dirai mai a nessuno)

belloTutte, a un certo punto della vita, abbiamo avuto l’Illuminazione. Tutte, a un certo punto, realizziamo di aver maturato una tragicomica esperienza in fatto di uomini.
Per lo più storiacce, incontri terribili con persone improbabili che non racconteresti mai a nessun membro della tua famiglia. Detto questo, mi sembra il minimo classificare e diffondere queste tipologie di incontri anche solo in nome di quella solidarietà femminile tanto millantata e poi davvero saltuariamente applicata.
Ecco a voi una lista inequivocabile di uomini dai quali tenersi alla larga come cani rabbiosi, idrofobi dall’acqua, ma che purtroppo abbiamo tutte già incontrato.
1.Il Belloccio:
C’è poco da fare il bello è bello, e poi non si sa mai, magari non è stupido.
Possibile, ma difficile. Ma il problema è un altro: il belloccio ama se stesso più di qualsiasi altra cosa. All’inizio vi ammalierà con i suoi occhioni verdi, ma presto noterete che: i suoi jeans sono più aderenti dei vostri leggings
vi è sparito un paio di leggings color jeans, è abbronzato a novembre, è perfettamente cosciente del suo corpo mentre voi non sapete ancora qual è delle due la tetta più grande, nelle foto di gruppo esclama sempre “fammi vedere com’è venuta” e poi zooma sul se stesso. Ovviamente lui sembra Beckham e voi il gobbo di Notre Dame. ‘Na fatica insomma.
2.Il Romantico diabetico:
Questo individuo, solitamente, è l’unico a popolare le dolcerie notturne fatta esclusione delle coppie.
Sì perché lui non ama giocare a calcetto, andare a ballare, bere o altro, lui verso notte fonda, mentre voi siete generalmente o a letto col pigiama nei calzini da un paio d’ore, o tendenzialmente ubriache a cercare un modo per tornare a casa (con lui of course), vuole solo guardarvi negli occhi bevendo una cioccolata calda, e fare quattro chiacchiere. Ma non chiacchiere qualsiasi, no, lui vuol parlare di voi, della vostra relazione e del vostro amore nel caso fosse amore e del perché non lo sia, in caso contrario. Insomma un’angoscia oltre che una terribile agonia. Si, ecco, il romantico diabetico vi comprerà i fiori, vi disegnerà dei cuori usando cioccolatini e quant’altro, ma sappiate che dovrete aspettare che un altro papa si dimetta prima di riuscire ad andarci a letto.
3.L’Intellettuale o il vero finto intellettuale:
Ok. Ora basta idioti. Ora volete uno che vi rapisca mentalmente, che vi ammali e vi intrighi e che abbia sempre qualcosa da dire.Appunto.
L’intellettuale ha sempre qualcosa da dire. Il problema è che si tratta spesso di un commento di disappunto e comunque sempre di qualcosa che voi avete forse sentito nominare, in un programma di History Channel, mentre vi mettevate lo smalto una noiosa domenica pomeriggio. L’intellettuale ha letto tutto David Foster Wallace al parco, gira sempre col giornale in tasca (anche se a casa ha l’ipad), si sposta rigorosamente in bici in quanto non ha mai preso la patente perché “non ne vedo il motivo” e la sera, se non va a vedere qualche gruppo indipendente in un garage di periferia, legge Le memorie dei Goulag, mentre voi vedete di nascosto X-factor.
Dimeticatevi il ferragosto in spiaggia, quest’anno si va in Kirghizistan.
4.L’Egocentrico logorroico:
Ecco, purtroppo in questo soggetto siamo incappate tutte quante a un certo punto della vita. Normalmente, in periodi di buona autostima e stato di veglia, siamo in grado di individuarlo e smarcarlo dopo circa 37 secondi. Tuttavia durante le stagioni invernali, che diciamolo, per una single sono tendenzialmente aride e faticose, non riusciamo ad essere tanto sveglie. E quindi per un millisecondo gli diamo attenzione sperando che possa svoltarci una altrimenti banale serata. Errore. Errore madornale. Sì, perché a questa specie bastano pochissimi secondi di attenzione da parte vostra per sentirsi legittimato a catturarvi per una serata intera e a vomitarvi addosso fiumi di parole. Ma non parole qualsiasi, no sarebbe troppo bello, questa orrenda chimera vi parlerà della sua vita, e di tutto ciò che vi gira attorno nei minimi particolari, ed è disposto a offrire cene, drink, qualsiasi cosa pur di ascoltare una voce parlar di sé (sempre e solo la sua chiaramente).
Una volta partito è inarrestabile e si trasforma in un caterpillar che non vede l’ora di spianare terreni incolti pieni dei vostri beneamati. E dimenticate il banale ”mi son cascate le palle” perché con lui le vostre platoniche palle saranno molto più probabilmente andate a suicidarsi. Eggià. Adieu. Ora, le scelte sono due: o fuggite all’istante fingendo la morte di un parente o vi attaccate al vino sperando che il coma etilico giunga il prima possibile.
5.L’Adolescente in erba:
E’ molto carino e infido si confonde tra la massa. Sì perche’ in realtà lui ha la vostra età (quindi decisamente non più adolescente) ma si approccia alle relazioni come un tredicenne. Il problema vero di questa categoria è che svela la sua identità solo dopo avervi preso all’amo. Ovvero è gentile, simpatico, si fa sentire, poi però realizzate che dopo mesi e mesi, non vi ha mai realmente invitato fuori, e il massimo che avete ottenuto è un mezzo bacio che manco in discoteca di pomeriggio a 14 anni. Ebbene sappiate che non cambierà, anzi che non lo cambierete. Quindi o siete disposte ad accontentarvi di questo per i prossimi sei anni (cioè finché non supera la pubertà) oppure vale sempre il buon vecchio motto CBCR: Cresci Bene Che Ritorno.
6.Il Coglione:
Lo sapevate.
Ve l’avevano detto.E’ un coglione in tutto e per tutto.Ripeto, lo sapevate.Non vi potete lagnare.E’ un coglione.Punto.
7.Il Pazzo:
“C’è una strana espressione nei tuoi occhi, vogliono dirmi che non mi ami più ” cantavano i The Rockes. No, questa non è una canzonaccia pop degli anni settanta. No , mia cara, no,no,no. Quella luce che hai visto nei suoi occhi è il luccichio della follia.Tutto qui. E’ semplicemente pazzo.Bello e tenebroso per carità, ma decisamente psicopatico. E’ colui che insulta i passanti, che a suo avviso lo hanno guardato storto, mentre vi baciate appassionatamente per strada, che ti dice “tanto ti ritrovo” con aria semiminacciosa al primo incontro. E infine corona il tutto scrivendoti come primo messaggio “ senti ti va di scopare ? o anche un gelato visto che fuori c’è il sole”. Va però spezzata una lancia in favore del matto. Egli per quanto imprevedibile e inquietante, proprio per la sua natura non vi mentirà mai. In quanto non ha vergogna di nulla… Questo è il tipo che più può somigliare a un seducerino (fatte tutte le distinzioni del caso) …
8.L’Insicuro:
Lui si collega direttamente al pazzo, è un po’ il suo discendente Darwiniano, un po’ come l’uomo con le scimmie insomma.Mi spiego: egli è apparentemente un uomo fatto e formato che vi copre di attenzioni, vi ama alla follia e vi propone sempre uscite, ristoranti e tante belle cose. Però, alla prima critica idiota che gli fate, non so tipo un “il sugo lo faccio meglio io “ impazzisce, e dopo un crescendo di assurdo arriva a dirvi che non lo amate abbastanza e che gli fate schifo. Ecco lì, incredule, inizierete a chiedervi che avrete mai fatto di così terribile per scatenare tanta rabbia, neanche gli aveste azzoppato la nonna. Niente di particolare, semplicemente avete distrutto la sua più che labile autostima con un semplice commento.Sappiatelo, questo soggetto va sempre e comunque adorato, è il tipo di persona che ama sentirsi chiamare “il mio uomo” e al quale dovrete ricordare il vostro amore circa 79 volte al giorno. Insomma se siete donne e quindi per natura polemiche meglio fuggire.
9.Il Tenerone:
Di solito appare ai vostri occhi come un barlume di speranza dopo che siete uscite da una storia difficile e tormentata. Perché diciamolo altrimenti non lo avreste mai notato. Di lui apprezzate la bontà, la sincerità, il fatto che se ne freghi di tutto e che non odi nessuno anzi trova le vostre amiche simpaticissime. Strano dato che sono delle iene, ma non importa. Non ci fate troppo caso. Decidete di invitarlo a cena e trova tutto buonissimo, nonostante abbiate fatto un dolce usando il lievito per la pizza e il soufflé sia imploso che neanche la bomba H di Nagasaki. Gentile, educato, penserete.Purtroppo per voi è solo quando inizierà ad usare appellativi come “tontolona” che realizzerete di stare insieme a Ned Flanders.
Salve Salvino Buon Vicino.
10.L’Indeciso:
L’indeciso è la gioia di tutti gli psicanalisti e l’incubo delle vostre amiche.Solitamente ha tutte le carte in regola. E’ attraente, intelligente, gentile, simpatico e va tutto molto bene. Peccato però che una sera vi dichiari il suo amore e il giorno dopo vi dica che forse dovreste essere amici, per infine concludere il discorso con un “ti amo”.
Sì perché l’indeciso non se la sente, e se se la sente non sa bene cos’è che sente né tantomeno come comportarsi a riguardo. L’indeciso vorrebbe stare con voi ma non vuole storie, vi vuole rispettare ma vorrebbe portarvi a letto, vi ama però qualcosa gli impedisce di stare con voi.Sì il fatto che sia senza palle. Ora, io non so in quanti di questi avrete riconosciuto ex (o ancora peggio attuali) frequentazioni, ma so per certo che ne andrebbero aggiunti molti altri al decalogo. Si perché la lista di uomini da evitare è in continua espansione. Come l’universo.
In ogni caso, anche se l’orizzonte maschile è buio e lì fuori è una giungla, anche se la vostra vita sentimentale è un susseguirsi di soggetti improbabili e serate da dimenticare, non preoccupatevi perché tutto fa brodo (e magari anche curriculum non si sa mai) e poi almeno da vecchie avrete un sacco di aneddoti da raccontare.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per questo post ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Donne ecco a voi i 10 uomini da evitare (o con i quali sei uscita ma non lo dirai mai a nessuno)

Donne ecco a voi i 10 uomini da evitare (o con i quali sei uscita ma non lo dirai mai a nessuno)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi