Scoperto tirannosauro pigmeo: testimonianza dell’adattamento nella regione artica

Un’analisi di su un cranio fossile vecchio di 70 milioni di anni fa ha permesso una scoperta nel nord dell’Alaska dimostrando l’esistenza di una specie pigmea di Tyrannosaurus, secondo la ricerca pubblicata sulla rivista PLoS ONE. Gli scienziati hanno esaminato i frammenti del tetto di cranio, mascella e…

Scoperto tirannosauro pigmeo: testimonianza dell’adattamento nella regione artica

resti fossili di nanuqsaurus
Un’analisi di su un cranio fossile vecchio di 70 milioni di anni fa ha permesso una scoperta nel nord dell’Alaska dimostrando l’esistenza di una specie pigmea di Tyrannosaurus, secondo la ricerca pubblicata sulla rivista PLoS ONE.

Gli scienziati hanno esaminato i frammenti del tetto di cranio, mascella e mandibola, e hanno concluso che la specie, Nanuqsaurus hoglundi, in età adulta non superava la lunghezza del cranio di 25in (63,5 centimetri), meno della metà delle dimensioni del 60in (152,4 centimetri) del cranio di un T Rex, uno dei più grandi di tutti i dinosauri carnivori.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
)
I co-autori dello studio, Antonio Fiorillo e Ronald Tykoski, del Museo Perot della Natura e Scienza in Texas, ha detto che le dimensione del corpo del piccolo tirannosauro potrebbe essere state una conseguenza di un adattamento alle risorse scarse nelle artiche stagioni e il parziale isolamento della specie nel nord.

I tirannosauri hanno catturato l’immaginazione popolare dal loro scoperta, ma la maggior parte delle informazioni su di loro proviene da fossili dal basso verso latitudini medie del Nord America e dell’Asia.
schema dimensioni tirannosaurus rex albertosaurus e nanuqsaurus
“Il tirannosauro pigemo’ da solo è davvero bello perché ci dice qualcosa su ciò che l’ambiente era come nell’antica regione artica”, ha detto Fiorillo.

“Ma ciò che rende questa scoperta ancora più interessante è che Nanuqsaurus hoglundi ci racconta anche della ricchezza biologica del mondo antico polare durante un periodo in cui la Terra era molto calda rispetto ad oggi.”

Per questo articolo si ringrazia:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Scoperto tirannosauro pigmeo: testimonianza dell’adattamento nella regione artica

Scoperto tirannosauro pigmeo: testimonianza dell’adattamento nella regione artica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi