Riciclare l’urina umana per coltivare i “tetti verdi”: succede ad Amsterdam

I cosiddetti “tetti verdi” hanno bisogno di grossi quantitativi di potassio, azoto e fosforo, tutte sostanze che, si teme, possano diminuire se non scomparire del tutto entro i prossimi decenni. Per questo motivo in Olanda è arrivata l’idea di sfruttare l’urina umana per lo scopo, anche se …

Riciclare l’urina umana per coltivare i “tetti verdi”: succede ad Amsterdam

tetti verdiI cosiddetti “tetti verdi” hanno bisogno di grossi quantitativi di potassio, azoto e fosforo, tutte sostanze che, si teme, possano diminuire se non scomparire del tutto entro i prossimi decenni. Per questo motivo in Olanda è arrivata l’idea di sfruttare l’urina umana per lo scopo, anche se utilizzare l’urina come fertilizzante non è una novità: sono diversi i progetti di permacultura che lo propongono da anni.
eco toilet per il riciclo di urinaWaternet, la società che gestisce l’acqua di Amsterdam, ha un progetto per raccogliere la pipì attraverso degli urinatoi situati nel centro della città, riutilizzandola poi per trasformarla in un fertilizzante. L’idea di riciclare una sostanza abbondante e ‘rinnovabile’ come l’urina, potrebbe essere un modo per far risparmiare molto denaro ad Amestardam e a tutte quelle città che la emuleranno.

Per questo articolo ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Riciclare l’urina umana per coltivare i “tetti verdi”: succede ad Amsterdam

Riciclare l’urina umana per coltivare i “tetti verdi”: succede ad Amsterdam

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi