Ricercatori notano insolita attività solare e sospettano piccola era glaciale

L’attività del Sole è al suo minimo da 100 anni, gli scienziati hanno avvertito. Secondo gli scienziati le condizioni sono stranamente simili a quelle prima del minimo di Maunder, un periodo nel 1645, quando avvenne di colpo una “mini-era glaciale”, che causò il congelamento del fiume Tamigi di Londra…

Ricercatori notano insolita attività solare e sospettano piccola era glaciale

il sole paragonato alla terra
L’attività del Sole è al suo minimo da 100 anni, gli scienziati hanno avvertito.

Secondo gli scienziati le condizioni sono stranamente simili a quelle prima del minimo di Maunder, un periodo nel 1645, quando avvenne di colpo una “mini-era glaciale”, che causò il congelamento del fiume Tamigi di Londra.

I ricercatori credono che la tregua solare potrebbe causare grandi cambiamenti, e affermano che c’è una probabilità del 20% che potrebbe portare a “grandi cambiamenti” della temperatura.

‘Qualunque misura si utilizzi, i picchi solari stanno scendendo,’ afferma Richard Harrison del Rutherford Appleton Laboratory nell’Oxfordshire ha detto alla BBC.

‘Sono stato un fisico solare per 30 anni, e non ho mai visto nulla di simile.’
Dice che il fenomeno potrebbe portare ad inverni più freddi simili a quelle durante il minimo di Maunder.
‘Ci sono stati inverni freddi, quasi una mini era glaciale.

‘Fu un periodo in cui il Tamigi gelò.’

Lucie Green dell’UCL ritiene che le cose potrebbero essere diverse questa volta a causa dell’attività umana.
‘Abbiamo 400 anni di osservazioni, ed è in una fase molto simile a come era nel runup al minimo di Maunder.
‘Il mondo in cui viviamo oggi è molto diverso, l’attività umana può contrastare questo – è difficile dire quali siano le conseguenze.’

Mike Lockwood dell’University of Reading dice che le basse temperature potrebbero influenzare la corrente a getto globale, causando il crollo dei sistemi meteorologici.

‘Stimiamo che entro 40 anni possa esserci la probabilità del 10-20% di nuovo Maunder Minimum del territorio’, ha detto.

L’anno scorso la Nasa ha avvertito ‘qualcosa di inaspettato’ sta accadendo sul Sole’.

Quest’anno doveva essere l’anno del ‘massimo solare,’ il picco del ciclo delle macchie solari di 11 anni.

Ma, come rivela questa immagine, l’attività solare è relativamente bassa.

‘Il numero di macchie solari è ben al di sotto dei valori a partire dal 2011, e i forti brillamenti solari sono stati infrequenti’, dice l’agenzia spaziale.

L’immagine qui sotto mostra la superficie rivolta verso la Terra del Sole il 28 febbraio 2013, come ha rilevato l’Imager eliosismici e magnetica (HMI) su Solar Dynamics Observatory della NASA:
Numero di macchie solari sono ben al di sotto dei valori a partire dal 2011

Essa ha rilevato solo un paio di piccole macchie solari su un viso altrimenti pulito, che di solito è pieno di molti punti durante l’alta attività solare.

Gli esperti sono rimasti sconcertati dall’apparente mancanza di attività – con molti a chiedersi se la NASA ha semplicemente sbagliato.

Tuttavia, il fisico solare Dean Pesnell del NASA Goddard Space Flight Center crede di avere una spiegazione diversa.

‘Questo è il massimo solare,’ dice.

‘Ma sembra diverso da quello che ci aspettavamo, perché è ha raggiunto il picco al doppio.’

‘Gli ultimi due massimi solari, intorno al 1989 e 2001, hanno avuto non uno ma due picchi.’
L’attività solare è salita, immersa, poi si alzò di nuovo, l’esecuzione di un mini-ciclo che è durato circa due anni, ha detto.

La stessa cosa potrebbe accadere ora, come conteggiano le macchie solari saltate nel 2011 e immersi nel 2012, credono.

Pesnell aspetta il rimbalzo già avvenuto nel 2013: ‘Mi trovo a mio agio nel dire che un altro picco sia avvenuto nel 2013 e forse l’ultimo nel 2014.’

Ha notato una somiglianza tra il ciclo solare 24 e il ciclo solare 14, che aveva un doppio picco durante il primo decennio del 20 ° secolo.

Se i due cicli sono gemelli, ‘vorrebbe dire un picco alla fine del 2013 e un altro nel 2015′.

Fonte: www.dailymail.co.uk

Per questo articolo ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Ricercatori notano insolita attività solare e sospettano piccola era glaciale

Ricercatori notano insolita attività solare e sospettano piccola era glaciale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi