Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Cronaca e Attualità 2.0

162851234.jpg

Ratzinger si dimette da Papa? E io brucio la sua foto. Durante la messa perché l’impatto sui fedeli sia massimo. Un parroco ligure ha voluto così esprimere il suo sdegno per l’azione del Papa emerito: “Lo faccio perché non è stato papa, ha abbandonato”. L’azione del parroco di Castel Vittorio, borgo medievale di 350 abitanti nell’entroterra di Ventimiglia, è stata immediatamente stigmatizzata dalla Curia, che ha definito l’episodio “esecrabile”.

Al momento del gesto, durante l’omelia, in chiesa c’erano decine di fedeli e molti bambini. “Un pastore non lascia il suo gregge” ha aggiunto il 67enne Don Andrea Maggi, da cinque anni parroco del paesino e originario della provincia di Lecco.

Continua a leggere Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa…

Commenta »

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messaRatzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messaRatzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa

Argomenti trattati: 649 | Cronaca e Attualità by Blogosfere – Il Blog Alla Finestra – Cronaca Italiana ed Estera
Altre informazioni inerenti Ratzinger: parroco ligure brucia foto durante la messa:

http://feeds.blogosfere.it/blogosfere-204
Cronaca e Attualità 2.0
Tutte le ultime notizie: cronaca estera ed italiana, news di politica e foto di attualità e gossip su Cronaca e Attualità 2.0 di Blogosfere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi