Previsioni Meteo: ecco come sarà il tempo in estate

Il mese di maggio è ormai agli sgoccioli ed è arrivato il momento di cominciare a pensare alle vacanze per la prossima estate. Avete voglia di visitare un posto esotico? Siete degli appassionati d’arte e desiderate vedere finalmente i capolavori di una città europea? Pensate che quest’anno vi cimenterete nell’esplorazione di suggestive montagne o di qualche sperduto paesino italiano? Oppure siete tra quelli che amano la classica vacanza al mare? Insomma, qualsiasi sia il vostro modo di trascorrere le ferie, ciò che interessa a tutti è cosa dovremo aspettarci dalla prossima estate.

Prima di scegliere una località e prenotare l’albergo è buona norma informarsi sulle previsioni meteo del periodo in cui intendiamo andare in vacanza. In questa maniera potremo evitarvi spiacevoli sorprese. È importante però considerare che le previsioni a lungo termine non possono essere precise. Per tale motivo i meteorologi non parlano di previsioni, bensì di proiezioni. Non si può prevedere nulla, insomma, ma solo ipotizzare che tempo farà.

Per chi ha intenzione di trascorrere parte dell’estate 2014 in Europa, si aspetti temperature piuttosto alte e un clima soleggiato. Soprattutto nelle zone costiere e nel sud del continente, le previsioni pronosticano un clima torrido e alquanto umido. Parzialmente differente è il discorso per le zone montuose o limitrofe ai rilievi, dove potreste incappare in un clima più fresco e in piogge persistenti.

Previsioni meteo

Le vacanze di chi rimarrà in Italia non dovrebbero riservare brutte sorprese. Per tutta l’estate il clima della Penisola dovrebbe mantenersi stabile e sarà caratterizzato da temperature nella media nazionale, clima soleggiato e scarsa possibilità di precipitazioni. Faranno eccezione le zone al nord del Po e parte del Centro, dove il tempo sarà più instabile. È possibile infatti che si verifichino più piogge della media e che le temperature siano più basse, almeno in certi periodi. Se la meta della vostra prossima vacanza si trova nei pressi delle suddette zone, vi consigliamo di non dimenticate cardigan, ombrello e impermeabile.

Per quanto riguarda le temperature del resto del mondo, bisogna aspettarsi un’estate prevalentemente calda, con poche piogge. È importante però tenere in debita considerazione il clima stagionale di ogni paese, che avrà le sue particolari caratteristiche. Prima di imbarcarvi in nuove esperienze di vacanza, magari in paesi che non avete mai visitato, è quindi importantissimo informarsi non soltanto sulle eventuali vaccinazioni, sui documenti necessari e sui monumenti da visitare, ma soprattutto sul clima che si prevede ci sia in quel determinato periodo. Visitare una meta esotica, ad esempio, durante la stagione delle piogge non è per nulla una buona idea. A seconda delle previsioni potrete scegliere anche cosa mettere in valigia e non vi farete trovare impreparati.

Tornando al Bel Paese, le proiezioni meteo ci dicono che l’estate avrà inizio, anche se in maniera un po’ instabile, già dalle prime settimane di giugno. Ad un primo periodo un po’ turbolento, seguirà un luglio afoso e umido, con poche piogge e temperature alquanto alte. Il mese di agosto sarà ugualmente stabile, con precipitazioni a partire dalla terza settimana. In questa ultima parte d’estate le piogge saranno molto probabilmente abbondanti nelle zone vicine ai rilievi, nel Nord Italia e al Centro. Fanno eccezione le località costiere dove il bel tempo si manterrà tale fino alla fine di agosto.

Se alle vacanze non riuscite proprio a rinunciare e sentite la necessità di prendere una pausa dal tran tran lavorativo, rimanere in Italia pare proprio possa essere una buona idea. Per chi deciderà di visitare una città d’arte italiana o di crogiolarsi al sole su una delle splendide spiagge della penisola, non dovrebbero esserci problemi. Le frequenti piogge invernali e quelle di inizio primavera non saranno che un brutto ricordo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi