Poliziotti disertano per proteggere i manifestanti di piazza Maidan

Al fianco dei manifestanti pacifici, contro le violenze commesse dai propri colleghi. E’ la scelta di un’unità di poliziotti di Radekhiv, una cittadina nella regione di Leopoli. Hanno fatto defezione e hanno raggiunto piazza Maidan a Kiev per difendere chi protesta. “Come si può immaginare che restiamo a…

Poliziotti disertano per proteggere i manifestanti di piazza Maidan

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Al fianco dei manifestanti pacifici, contro le violenze commesse dai propri colleghi. E’ la scelta di un’unità di poliziotti di Radekhiv, una cittadina nella regione di Leopoli. Hanno fatto defezione e hanno raggiunto piazza Maidan a Kiev per difendere chi protesta.

“Come si può immaginare che restiamo a guardare mentre loro sparano contro la popolazione pacifica?”, dice Vasil Krikovsky, capo della polizia di Radekhiv.

Per questo post si ringrazia:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Poliziotti disertano per proteggere i manifestanti di piazza Maidan

Poliziotti disertano per proteggere i manifestanti di piazza Maidan

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi