Piccola guida per scegliere le fedi nuziali perfette!

Se avete fatto il grande passo e non vi resta che valutare gli ultimi dettagli, vi servirà capire a chi rivolgervi per la scelta delle fedi nuziali perfette.

La scelta delle fedi nuziali non è mai banale e, talvolta, comporta più fatica e stress della scelta dell’anello di fidanzamento. In questo caso, infatti, sono soprattutto gli uomini a creare qualche piccolo problema poiché, non indossando quasi mai gli anelli, hanno talvolta difficoltà a vedere indosso al proprio dito la fede. Ma niente panico e capiamo insieme come scegliere le fedi nuziali che più si addicano alla personalità degli sposi! Oro bianco, oro giallo o oro rosa? Con o senza pietra? Ecco qualche piccolo tips che vi aiuterà a fare un po’ di chiarezza in un momento così particolare!

fedi-nuziali

 

La fede classica per eccellenza è quella realizzata in oro giallo, tuttavia oggi i gusti della clientela stanno cambiando e sempre più coppie scelgono anche colori differenti. Molto usati sono: l’oro bianco, il Platino, l’oro rosa o il rosso.

Vediamoli insieme nel dettaglio.

  • Le fedi in oro bianco

Se il vostro lui è abituato a indossare anelli, forse la scelta più indicata è quella delle fedi in oro bianco: raffinate e discrete, esse si adattano perfettamente a ogni tipo di carnagione. Inoltre è possibile, come per tutti i colori dell’oro, personalizzarle. In fase di personalizzazione, si può optare per la data di fidanzamento, per quella del matrimonio o per una frase in particolare! Come vedete, potete dare libero sfogo alla fantasia e al romanticismo.

Solo una breve considerazione sull’oro bianco.

L’oro bianco viene rodiato e nel tempo perde in parte la lucentezza, rendendo utile una nuova rodiatura. L’unica alternativa valida all’oro bianco è il platino, che ha sempre la medesima colorazione, senza rodiatura. Lo svantaggio del platino è il costo più elevato, soprattutto a causa del peso specifico più alto, che comporta un peso maggiore del gioiello; a parità di volume, lo stesso oggetto pesa molto di più in platino che in oro.

  • Le fedi in oro giallo

Classiche e intramontabili, le fedi in oro giallo sono forse le più eleganti. Esse sono il simbolo dell’amore e del matrimonio per eccellenza. La fedi in oro giallo hanno un sapore vagamente vintage ma sempre attuale. Se volete osare e non temete i giudizi altrui, potete dare un tocco speciale alla vostra creazione tradizionale, scegliete una personalizzazione esterna, una frase che Vi rappresenta e portate nel cuore. Se, invece, volete optare per qualcosa di più discreto, potete valutare la possibilità di inserire l’incisione solo internamente. Come per le fedi in oro bianco, la personalizzazione darà libero sfogo alla vostra creatività.

  • Le fedi in oro rosa o rosso

L’oro Rosa è davvero molto apprezzato, soprattutto negli ultimi anni, ed è la scelta migliore se siete indecisi tra bianco e giallo. L’oro rosa, è chiamato rosa solo per i suoi riflessi ramati, ha una colorazione molto delicata, quindi è perfetta anche per gli uomini. Come sempre, la scelta è soggettiva e personale: valutate, in base ai vostri gusti, e senza pregiudizi l’anello che indosserete per tutta la vita. Analogamente anche la scelta della pietra è individuale: che sia un diamantino o un’altra pietra, decidete autonomamente se inserirla o meno. L’effetto, infatti, è esclusivamente sintomatico del vostro gusto personale che, facendovi sentire più o meno a vostro agio, renderà il simbolo dell’amore unico e speciale.

Un ultimo consiglio che vale in ogni caso, qualsiasi colore preferirete, non scegliete modelli di anelli troppo estrosi e soggetti alle mode del momento, la fede durerà

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi