Per l’invio dei documenti, “CIVIS” dà il benvenuto alle persone fisiche

Segnaliamo questa News dal:

RASSEGNA ECONOMICA:

Per l’invio dei documenti, “CIVIS” dà il benvenuto alle persone fisiche

7045m allows computer to recognize people 7pmjp 54

Dopo il rodaggio a favore delle società di capitali, il servizio apre al modello Unico PF 2011 per la presentazione delle “carte” richieste a seguito del controllo formaleI contribuenti persone fisiche, chiamati a esibire la documentazione dopo il controllo formale della dichiarazione dei redditi (articolo 36-ter del Dpr n. 600/1973), possono trasmetterla direttamente da casa, senza doversi necessariamente recare all’ufficio. Da oggi, infatti, il canale telematico “Civis” è attivo anche per l’invio dei documenti relativi al modello Unico Pf 2011.
Per accedere al canale, è necessario essere registrati ai servizi telematici dell’Agenzia. Una volta entrati nel sistema dalla home page del sito delle Entrate, l’utente dovrà effettuare il login, inserire i dati identificativi della comunicazione a cui si riferisce la documentazione e allegare uno o più file, in formato “pdf/a” o “tiff”, ciascuno di dimensione non superiore a 5MB.

Il canale Civis indicherà un numero di protocollo identificativo dell’invio e, a seguire, una ricevuta riepilogativa della documentazione trasmessa e della sua conformità ai necessari requisiti. Inoltre, indirizzerà i documenti ricevuti direttamente all’ufficio territoriale competente, che provvederà alla lavorazione della pratica e alle comunicazioni successive.

Il contribuente, comunque, deve conservare gli originali dei documenti inviati, per eventuali successive richieste (ad esempio, nel caso in cui i file risultassero illeggibili e fosse necessario un nuovo invio).

Si tratta di un’ulteriore iniziativa messa in campo dall’Agenzia per ridurre l’accesso agli sportelli degli uffici da parte dei contribuenti, con effetti positivi sui tempi e sulla qualità dei servizi erogati.fonte: Agenzia dell’Entrate

Per questa news ringraziamo:

RASSEGNA ECONOMICA

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Per l’invio dei documenti, “CIVIS” dà il benvenuto alle persone fisiche

Per l’invio dei documenti, “CIVIS” dà il benvenuto alle persone fisiche