PC, ecco come vivere al meglio l’esperienza gaming

Non solo Playstation 4 o Xbox One: chi ama i videogiochi può costruirsi da solo la macchina dei songi, in grado di far girare al massimo ogni prodotto.

Le console continuano a dominare il mondo dei videogame: Playstation 4 e Xbox One dominano le vendite e sfornano titoli sempre nuovi, ma non bastano a soddisfare il vero appassionato. Anche perché c’è un limite “temporale” con cui fare i conti: queste macchine tendono a divenire obsolete nel volgere di alcuni anni, sia per le esigenze del mercato che per gli sviluppi della tecnologia. E, nonostante il progresso, escludono ancora l’esperienza di poter giocare con i prodotti di piccole case indipendenti, o di giochi online multiplayer di massa, o ancora quelli di strategia complessa.

Chi vuole risolvere questi problemi non può che affidarsi all’acquisto, o alla costruzione in assemblaggio, di un pc per gaming: al contrario di quanto si possa pensare, l’operazione non è molto complicata, basta avere le idee chiare su quello che si chiede alla macchina e sul budget a disposizione.

Innanzitutto, costruire un pc da zero consente di acquistare le migliori componenti mantenendo bassi i costi, ma significa anche dover avere la pratica necessaria per collegare i vari pezzi: in alternativa, meglio orientarsi su quelli già assemblati. Come consiglio generale, ci sono tre parti sulle quali non si può fare economia: la CPU, la memoria RAM e soprattutto la scheda grafica.

Per avere un’idea di cosa offre il mercato e acquistare a prezzi vantaggiosi si può visitare il sito Yupp.it, specializzato in informatica. Per quanto riguarda i processori, le ultime CPU viaggiano a sei o a otto core, con una velocità che supera anche i 4.0 Ghz e assicura prestazioni eccellenti; la minima unità di memoria Ram necessaria, invece, è 8 Gb, mentre per quanto riguarda la velocità ci si può “accontentare” di 1600 MHz, a meno di non voler utilizzare il pc anche per editing video HD o elaborazione degli effetti speciali; la vera sfida è la scheda video, che deve gestire risoluzioni elevate e avere tutti gli effetti possibili per garantire fluidità al gioco. I due marchi principali del mercato sono GeForce e Radeon, sviluppati rispettivamente da NVIDIA e AMD: sono i brand al top, con prodotti dalle prestazioni eccellenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi