Paulo Sousa non si nasconde: “Voglio tornare ad allenare in Italia”

Paulo Sousa non si nasconde: “Voglio tornare ad allenare in Italia”

Archiviata senza grandi rimpianti la sua avventura in Cina, terminata con l’esonero nell’ottobre scorso dalla panchina del Tianjin Quanjian, Paulo Sousa ha confermato di coltivare il sogno di rientrare in Serie A e di tornare ad allenare una grande squadra italiana: “Vorrei tornare in Italia ma in una squadra che lotti per vincere. Mi sento più preparato adesso e so che con un progetto ambizioso potrò tornare a vincere quello che ho vinto da calciatore“.

Il 48enne tecnico portoghese, nelle ultime settimane accostato alla Roma di James Pallotta, ha poi ricordato con un sorriso la sua parentesi in Toscana: “L’esperienza alla Fiorentina è stata la più importante della mia carriera da allenatore – ha spiegato Sousa, ai microfoni del quotidiano portoghese Record – Firenze è una città meravigliosa e il club ha dei tifosi molto appassionati. Devo molto a loro, in quei due anni in Italia sono diventato un allenatore migliore e un uomo migliore“.

L’importanza di Cristiano Ronaldo

Recentemente avvicinato da due club degli Emirati Arabi (l’Al Ain e l’Al Ahli), ai quali ha risposto cortesemente di non essere interessato alle loro offerte, l’allenatore lusitano ha concluso l’intervista parlando del suo connazionale più illustre e dell’obiettivo principale della squadra in cui gioca: “Cristiano Ronaldo è ossessionato dal lavoro e dalla vittoria, è un giocatore unico. È individualista ma, anche nella scelta della Juventus, ha dimostrato di pensare al collettivo. Per quanto ne so ha rifiutato offerte economicamente più vantaggiose scegliendo un club dove può avere successo – ha aggiunto il tecnico – La Serie A ha guadagnato grande visibilità dal suo arrivo e penso che si stia avvicinando la vittoria della Champions League da parte di un club italiano“.

Fonte: Paulo Sousa non si nasconde: “Voglio tornare ad allenare in Italia”

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi