Online i programmi ufficiali del capodanno Roma 2017

{CAPTION}

È una sola la parola d’ordine per il capodanno a Roma 2017…divertimento! Cenoni e festeggiamenti di ogni genere e tanta sana baldoria, questo è quello che deve aspettarsi chiunque abbia la fortuna di festeggiare il capodanno 2017 a Roma. La capitale, nella notte di San Silvestro, è capace di dare il meglio di sé, con cene classiche con brindisi e panettone, musica in piazza, feste in discoteca, nelle ville, spettacoli teatrali, mostre e chi più ne ha più ne metta. Qualsiasi cosa e in qualsiasi modo vogliate festeggiare il capodanno 2017, a Roma è possibile.
Durante la giornata del 31 dicembre, prima dei festeggiamenti notturni, a Roma ci sono musei e gallerie di ogni genere che accontentano anche chi non può fare a meno di un po’ di cultura anche durante le festività.
E vogliamo parlare di quello che vi aspetta sulla tavola del veglione di San Silvestro a Roma?! A prescindere dalla location scelta per trascorrere il capodanno 2017, a Roma esiste per l’occasione una tradizione culinaria piuttosto forte che difficilmente viene disattesa. Sicuramente ne saranno proposte diverse varianti, ma quello che nella maggior parte dei casi troverete saranno diversi piatti, sia di terra che di mare, della tipica cucina romana, come il classico antipasto all’italiana, che spesso comprende anche gamberetti e sottaceti, gli immancabili fritti di baccalà, broccoli romani, fiori di zucca e via dicendo. I primi si alternano tra i sempre tanto amati spaghetti con le vongole veraci, e vari tipi di pasta fatta in casa condita con il ragù, tagliatelle nella maggior parte dei casi. Si prosegue con pesce al forno, cotechino o cappone in salsa, costolette panate, accompagnate da un contorno di verdure di stagione, tra cui le mitiche puntarelle romane. Dolci tipici della cucina romana come il panpepato, il croccante, il pangiallo e i mostaccioli, nonché torroni di ogni gusto, panettoni, pandori e frutta secca, completano l’abbondante e appetitoso cenone del capodanno romano. La vera tradizione dell’ultima notte dell’anno prevede anche che come buon auspicio per l’anno nuovo, dopo il brindisi della mezzanotte, si debbano consumare lenticchie e melograno, simboli di abbondanza.
Come ogni anno, anche per il capodanno 2017 a Roma sono tante le alternative per trascorrere l’ultima notte dell’anno. C’è chi sceglie di festeggiare prima il cenone a casa, in famiglia o in compagnia di amici, e poi di proseguire la serata in uno dei numerosissimi locali che a Roma organizzano il veglione di San Silvestro. Roma, infatti, propone un’offerta musicale a 360°, che spazia dall’house commerciale al revival. Tante le discoteche che oltre alla serata danzante offrono anche il cenone, così come sono tanti i locali che organizzano serate di gala con cena servita o a buffet e diversi generi di intrattenimento, dal cabaret al burlesque, passando per il piano bar e la musica dal vivo.
Non dimentichiamoci poi il mitico concerto gratuito in Piazza, dove turisti e romani brindano insieme al nuovo anno.
Insomma le cose da fare per il capodanno 2017 a Roma sono moltissime, bisogna solo sceglierne una e lasciarsi trasportare dall’entusiasmo che anima la città.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi