Morto a 89 anni Fred Bass, l’uomo che trasformò Strand nella libreria più famosa di New York

Morto a 89 anni Fred Bass, l’uomo che trasformò Strand nella libreria più famosa di New York
Morto a 89 anni Fred Bass, l’uomo che trasformò Strand nella libreria più famosa di New York

Se nella vita sei stato almeno una volta a New York, allora sei stato anche da Strand, probabilmente la libreria più famosa degli Usa. E non solo. Se ne è andato a 89 anni Fred Bass, il figlio di colui che aprì la libreria più nota della Grande Mela sulla Fourth Avenue, prima di spostarsi nell’East Village. Fred era il figlio di Benjamin Bass, che aveva aperto la libreria nel 1927 col nome di la Row Book, la fila dei libri, considerato che metteva insieme una cinquantina di librerie. Con Fred al comando, Strand è diventata una delle libreria indipendenti più famose al mondo, con oltre 200 impiegati, mezzo milione di volumi a disposizione e un prestigio noto in tutto il mondo.

Fred Bass aveva iniziato a lavorarci a 13 anni e fino al novembre del 2017, il giorno della pensione, non ha mai smesso tranne i due anni che passò nell’esercito. Nel 1956 divenne il direttore della Strand e spostò la sede nell’East Village, tra Broadway e la 12esima, dov’è ancora adesso, trasformando una normale libreria in una meta turistica tra le più frequentate al mondo. La libreria all’epoca occupava parte del pianoterra di un negozio di vestiti ma rapidamente, grazie alla bravura di Bass, si espanse sempre di più finendo per occupare tutto il primo piano e poi, dagli anni Settanta, i primi tre piani.

Sotto la guida di Fred Bass, Strand passò da avere 70mila libri, quando stava nella Fourth Avenue, a mezzo milione negli anni Sessanta e poi a 2,5 milioni negli anni Novanta. Nel 1997 Bass comprò l’intero edificio per 8,2 milioni di dollari. La Strand è ancora considerata la più famosa e prestigiosa libreria indipendente di New York, sempre in mano alla stessa famiglia, con oltre 200 impiegati e che ormai vende un po’ di tutto: libri nuovi, usati, rari e antichi, e un’infinità di borse, magliette, adesivi, tazze e altri oggetti con sopra il suo logo.

Fonte: Morto a 89 anni Fred Bass, l’uomo che trasformò Strand nella libreria più famosa di New York

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi