L’uomo che indossa le donne bianche come fossero sciarpe – foto

“Indosso donne bianche per una questione di status e potere”. E’ la provocatoria descrizione del “divo del giorno” spuntato fuori da instagram. Si chiama Nate Hill e sul suo account TrophyScarves (letteralmente “sciarpe trofeo”) sta cominciando a collezionare seguaci, like e polemiche. Ma chi è questo…

L’uomo che indossa le donne bianche come fossero sciarpe – foto

Nate Hill
“Indosso donne bianche per una questione di status e potere”. E’ la provocatoria descrizione del “divo del giorno” spuntato fuori da instagram. Si chiama Nate Hill e sul suo account TrophyScarves (letteralmente “sciarpe trofeo”) sta cominciando a collezionare seguaci, like e polemiche. Ma chi è questo giovane provocatore e cosa vuole dimostrare con quello che sembra quasi un intenso battage? Ha un profilo wikipedia che parla di lui come un artista social, ha un sito ufficiale che non lascia spazio a nessun tipo di immaginazione, “Nate Hill is Nuts”, con tanto di impegni schedulati tipo: “6 dicembre, indossare donna bianca all’Abron Art Center di Manhattan” e di recente Vice, in una succosa intervista ha raccolto le sue dichiarazioni, evidenziano cosa lo spinge ad indossare donne nude e bianche, come fossero delle sciarpe.
Nate Hill
Ci sono persone che vedono determinate razze come uno status symbol, dunque ecco spiegato il concetto di “TrophyScarves”. Il mio è un approccio satirico, un modo anche buffo di polemizzare su questo.
Che sia una trovata pubblicitaria oppure una critica sociale contemporanea, Nate Hill è riuscito nell’intento di far parlare di se e dare visibilità alla sua iniziativa.

Fonte news: http://gossip.fanpage.it

Per questa news ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

L’uomo che indossa le donne bianche come fossero sciarpe – foto

L’uomo che indossa le donne bianche come fossero sciarpe – foto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi