Le multinazionali evadono 1000 miliardi di dollari l’anno: raccolta firme su Avaaz.org

Sul noto sito di petizioni online Avaaz.org, è apparsa una raccolta firme per fermare l’incredibile evasione fiscale che ogni hanno sottrae agli stati circa 1000 miliardi di dollari. Sulla petizione si legge che: Tra pochi giorni i governi decideranno se colpire la gigantesca evasione fiscale delle multinazionali, del valore …

Portiamo in evidenza questo post via:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo:

Le multinazionali evadono 1000 miliardi di dollari l’anno: raccolta firme su Avaaz.org

le multinazionali nel mondoSul noto sito di petizioni online Avaaz.org, è apparsa una raccolta firme per fermare l’incredibile evasione fiscale che ogni hanno sottrae agli stati circa 1000 miliardi di dollari. Sulla petizione si legge che:

Tra pochi giorni i governi decideranno se colpire la gigantesca evasione fiscale delle multinazionali, del valore di mille miliardi di dollari all’anno, permettendo di raccogliere denaro sufficiente a mettere fine alla povertà, consentire a ogni bambino di andare a scuola e raddoppiare gli investimenti ecologici! Molti governi vogliono che anche le potenti multinazionali paghino le tasse, ma gli USA e il Canada non hanno ancora preso posizione. Per arrivare a un accordo abbiamo bisogno di metterli sotto pressione.

Mille miliardi di dollari è una cifra che supera le spese militari di tutti i paesi del pianeta messi assieme. E’ una cifra che supera il bilancio di 176 nazioni! Si tratta di 1000 dollari per ogni famiglia del pianeta. E, crediateci o meno, è l’ammontare di tasse che le grandi multinazionali e i ricchi magnati del pianeta evadono ogni anno.

avaazNon dovrebbe nemmeno servire discuterne. Per dare un’enorme spinta alle finanze pubbliche dei nostri paesi in un momento di tagli dolorosi e debiti, tutto quello di cui abbiamo bisogno è che ciascuno paghi le tasse in modo equo. Ma le grandi multinazionali americane stanno facendo enorme pressione per proteggere i loro collaudati sistemi di evasione. Una forte campagna pubblica contribuirebbe a mettere sotto i riflettori due leader, il presidente Obama e il primo ministro Harper, che rischiano di difendere questo fenomeno che corrompe la società impedendo al pianeta di fare questo enorme passo in avanti. Raggiungiamo un milione di persone e Avaaz consegnerà la nostra richiesta ai leader e ai media nel bel mezzo dei negoziati!

La richiesta:
In quanto cittadini preoccupati dal fatto che multinazionali e criminali nascondo i loro patrimoni dove non possono essere raggiunti, vi chiediamo di trovare un accordo e mettere in atto misure vincolanti per combattere l’evasione fiscale. Queste misure dovrebbero includere strumenti per identificare e scambiare informazioni su tutte le forme di patrimoni e un registro pubblico di chi possiede e controlla le aziende. Si tratta di uno strumento fondamentale per finanziare le politiche necessarie ad affrontare i nostri problemi sociali e ambientali.

La petizione è presente al seguente link:
http://www.avaaz.org/it/g8_tax_havens_p/?buzwVbb&v=25620

A proposito di multinazionali ed evasione fiscale, vi consigliamo di leggere questo interessante articolo:
http://www.ilfarosulmondo.it/wp/?p=8117

Per questa news ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Le multinazionali evadono 1000 miliardi di dollari l’anno: raccolta firme su Avaaz.org

Le multinazionali evadono 1000 miliardi di dollari l’anno: raccolta firme su Avaaz.org

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi