Le auto abbandonate devono essere assicurate?

Quali rischi si corrono ad abbandonare un’auto parcheggiata su una strada pubblica per molto tempo? Scopri la legislazione sulle auto abbandonate…

Come tutti saprete, e se non lo sapete è necessario che vi informiate per non incorrere in penali, tutti veicoli che circolano su strade pubbliche o sono parcheggiate su esse, sono soggetti al pagamento della polizza assicurativa che si può richiedere presso le compagnie tradizionali, o confrontando su siti accreditati come SuperMoney le varie offerte di assicurazione auto esistenti sul mercato.
Nel caso di veicoli sprovvisti di Rc Auto, ci teniamo a precisarlo, si va incontro a sanzioni pecuniarie comprese tra gli 848 e i 3.393 euro.
Ma questo vale anche per le auto abbandonate sulla strada pubblica, magari parcheggiate da anni nelle periferie delle città? Ebbene si, vediamo come si è pronunciata a riguardo la Corte di Cassazione.

Auto abbandonata: ecco cosa dice la Cassazione

Come abbiamo accennato poc’anzi, un veicolo senza assicurazione non può essere parcheggiato né sulle strade pubbliche né in zone adibite alla circolazione.
Cosa succede in questi casi? Oltre alla semplice sanzione pecuniaria prevista per tutti quegli automobilisti che non sono in regola con l’assicurazione auto, qualora l’auto fosse abbandonata è prevista la rimozione coatta da parte delle autorità e il sequestro del veicolo che può declinarsi in due opzioni: nel primo caso, sinceramente per motivi logistici molto raro, la macchina viene trattenuta nel deposito giudiziario; nel secondo caso, quello routinario, il proprietario del veicolo o il trasgressore sono obbligati a custodire il veicolo in aree private idonee, giardini, garage, cortili e a lasciar libero il suolo pubblico.
Nel caso delle auto abbandonate da tempo, perché vecchie, o non funzionanti, la Cassazione, con la sentenza n. 22035 del 2.09.2008. ha deciso che, qualora il veicolo fosse sprovvisto evidentemente di elementi essenziali quali targhe, volante, motore, sedili, o si dimostrasse comunque inadeguato per la circolazione deve essere trattato come un vero e proprio rifiuto.

Ovviamente sui rifiuti non si paga l’assicurazione auto, quindi nemmeno su questo tipo di auto si deve pagare, però, come i rifiuti si devono gettare negli appositi contenitori, così l’auto dev’essere rottamata per legge.
Quali sono le vetture in evidente stato di abbandono secondo la legge? Sono quei veicoli lasciati giacere privi di cure e indefinitamente abbandonate all’incuria del tempo, e che devono essere obbligatoriamente smaltite, pena una sanzione che oscilla tra i 300 e i 3mila euro.

Un casus particolare è quando le auto abbandonate siano ancora “in possesso” dei liquidi interni come carburante, olio motore, carburante, liquido dei freni, acido delle batterie ecc… : secondo la Corte di Cassazione i veicoli di questo genere sono considerati rifiuti pericolosi.

Questo è quanto serve sapere per le auto abbandonate e vive nelle periferie delle città dove alcuni parcheggi, già presenti in numero esiguo, sono perennemente occupati da auto addirittura coperte da teli con impresso il numero di targa, come se fosse permesso e fosse un deterrente per essere segnalati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi