Intenerire la carne bovina sarebbe pericoloso per la salute

Il Ministero della Salute canadese ritiene che intenerire la carne meccanicamente comporti un rischio per la salute. Eppure è una pratica comune. Fino al 40% della produzione totale di carni bovine viene resa tenera meccanicamente. I produttori di carne e derivati, ma anche alcuni macellai, utilizzano un macchina ad aghi…

Intenerire la carne bovina sarebbe pericoloso per la salute

intenerire la carne
Il Ministero della Salute canadese ritiene che intenerire la carne meccanicamente comporti un rischio per la salute. Eppure è una pratica comune. Fino al 40% della produzione totale di carni bovine viene resa tenera meccanicamente. I produttori di carne e derivati, ma anche alcuni macellai, utilizzano un macchina ad aghi che perfora la carne, rompendo ripetutamente le fibre muscolari e del tessuto connettivo.

Ma il Ministero della Salute del grande paese nordamericano è così certo dei rischi connessi alla pratica che vuole imporre nuove regole.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

A partire dall’imballaggio che dovrà essere contrassegnato dalla dicitura “manzo intenerito meccanicamente” e dovrà contenere istruzioni per la cottura: come “cuocere ad una temperatura interna minima di 63 gradi Celsius”.

Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, rileva che in ogni caso, trattandosi comunque di un processo meccanico invasivo, dovrebbe essere oggetto di studi approfonditi da parte delle autorità sanitarie europee e italiane a tutela dei consumatori europei ed italiani per verificare se la decisione dello Stato americano abbia un fondamento o meno.

Lecce, 10 marzo 2014
Giovanni D’AGATA

Per questo articolo ringraziamo:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Intenerire la carne bovina sarebbe pericoloso per la salute

Intenerire la carne bovina sarebbe pericoloso per la salute

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi