Il voto dei militanti della Spd sul patto di coalizione

Portiamo in evidenza questa notizia via:

Potsdamer Platz, Germania, Europa, di Ubaldo Villani-Lubelli:

Il voto dei militanti della Spd sul patto di coalizione

Il voto dei militanti della Spd sul patto di coalizione

Dopo la firma del patto di coalizione (Koalitionsvertrag) tra la Cancelliera Angela Merkel, il leader dei cristiano-sociali Horst Seehofer e il socialdemocratico Sigmar Gabriel, l’ultimo ostacolo alla nascita del terzo governo Merkel è rappresentato dal voto dei militanti della SPD. Tale voto è stato molto discusso sulla stampa tedesca e alcuni commentatori politici hanno evidenziato come un gruppo ristretto di militanti di un partito, di fatto, deciderà sul governo nazionale che riguarda tutti i cittadini tedeschi, evidenziando così limiti di costituzionalità. Negli scorsi giorni il leader socialdemocratico Sigmar Gabriel è stato incalzato dalla giornalista Marietta Slomka in diretta televisiva durante il telegiornale della prima rete tedesca (vedi video in tedesco). Il voto dei militanti della SPD è un fatto molto importante perché è la prima volta che in Germania un partito fa votare i propri iscritti su un patto di coalizione. Ogni militante potrà scaricare e leggere il contratto di coalizione sul sito spd.de. Ma come votano i militanti socialdemocratici?
Il voto si svolgerà per posta. Ogni iscritto riceverà al più tardi oggi, 6 dicembre, la scheda elettorale. Così come per le elezioni politiche, il voto per posta in Germania si dimostra essere un sistema molto funzionale per i cittadini tedeschi. Hanno diritto di voto tutti gli iscritti alla SPD alla data del 13 novembre scorso. Sulla scheda elettorale c’è un codice a barre che garantisce la sicurezza del voto e impedisce falsificazioni.
Ogni militante ha sei giorni di tempo per votare e rispedire (sempre per posta) la propria scheda elettorale all’indirizzo indicato sulla stessa scheda. Saranno considerate valide tutte le schede che arriveranno alla sede della SPD entro le ore 24 del 12 dicembre. Il sito della SPD consiglia di inviare la scheda almeno tre giorni lavorativi prima della scadenza del 12 dicembre.
Perché il voto sia valido devono votare almeno il 20 per cento degli aventi diritto al voto che in totale sono 474 820 circa.
Lo spoglio si svolgerà davanti a numerosi rappresentati di diverse sedi provinciali e regionali. Chiunque può chiedere di assistere facendolo presene alla propria sede di riferimento. twitter@uvillanilubelli

Per questa news si ringrazia:

Potsdamer Platz, Germania, Europa, di Ubaldo Villani-Lubelli

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Il voto dei militanti della Spd sul patto di coalizione

Il voto dei militanti della Spd sul patto di coalizione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi