Il furto della Gioconda e l’italiano Peruggia :storia di un imbianchino e di un capolavoro

Il furto della Gioconda e l’italiano Peruggia :storia di un imbianchino e di un capolavoro

by Orizzonte Universitario

Era il 21 agosto 1911 quando la Gioconda venne portata via dalla sua storica sede a Parigi. Quella mattina, verso le 7.30, un uomo qualsiasi, un imbianchino di Dumenza (provincia di Varese), trasferitosi in Francia per cercare maggiore fortuna, entrò al Louvre senza essere notato-era stato addetto alle pulizie di quadri e cornici-nonostante fosse lunedì mattina, giorno di chiusura per la manutenzione settimanale delle sale. Arrivò rapidamente davanti al dipinto e, senza pensarci più di una volta, con abilità lo sfilò, lo nascose sotto il… Read more

Argomenti trattati: 0157 | Politica – Attualità – Giornalismo Universitario
Altre informazioni inerenti Il furto della Gioconda e l’italiano Peruggia :storia di un imbianchino e di un capolavoro: , , http://feeds.feedburner.com/OrizzonteUniversitario, Orizzonte Universitario, Periodico universitario di informazione

Orizzonte Universitario: una palestra universitaria di giornalismo.

“La linea editoriale, condivisa dall’intero gruppo redazionale, è basata sulla difesa delle istituzioni repubblicane e della loro laicità, rifiuto della violenza gratuita, sensibilità verso l’ambiente, atteggiamento critico verso i poteri, specie quelli che credono l’università sia non una istituzione da salvaguardare, ma un bacino da prosciugare, attingendo indiscriminatamente risorse da destinare diversamente. L’aspirazione è di diventare un credibile watchdog che rappresenti il popolo studentesco.”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi