Hurghada: un paradiso affacciato sul Mar Rosso

hurgadaConosciuta in arabo con il nome di Al Ghardaqah, Hurghada è una località egiziana di poco più di 100.000 abitanti, posta a 14 metri sopra il livello del mare. Siamo sulle rive del Mar Rosso, in un territorio particolarmente apprezzato dai turisti che atterrano sulla costa dell’Egitto attratti da quelle che sono meraviglie naturali uniche al mondo.

Grazie alla presenza di una straordinaria barriera corallina, di spiagge incontaminate e di un mare cristallino, Hurghada è, insieme a Sharm el-Sheikh e Marsa Alam, una delle mete vacanziere più amate.

 

Antico villaggio di pescatori, Hurghada è divenuta in pochi decenni una destinazione turistica internazionale. Merito principalmente delle ampie spiagge dalla sabbia dorata, dove potrete prendere il sole o leggere un buon libro all’ombra di una palma. Agli appassionati di sport acquatici, Hurghada offre tutto ciò che si può desiderare. Qui potrete dedicarvi a immersioni subacquee particolarmente suggestive, ma anche a snorkeling, sci nautico e windsurf.

Il centro, suddiviso in tre zone, presenta la classica struttura di una città egiziana. Scegliete un hotel a Ad-Dahar, se desiderate risparmiare un po’. Optate per la zona di Resort Strip, se invece volete pernottare in una stanza lussuosa e non rinunciare a nulla. Infine non perdete il quartiere di Sigala, se volete immergervi nella vivace atmosfera della città, assaggiare piatti tipici e divertirvi in locali e caffè.

Se amate il mare ma non siete degli sportivi, allora rinunciate alle immersioni ma non perdete il tour in una speciale barca con fondo trasparente, che vi permetterà di apprezzare al meglio le meraviglie del Mar Rosso. Tra le escursioni più ricercate, il safari nel deserto, la visita ai monasteri di San Paolo e Sant’Antonio e il suggestivo “giro nell’oceano” in sottomarino.

Prima di organizzare  le vostre vacanze di mare a Hurghada, occorre tener presente alcune informazioni utili. Per entrare in Egitto vi occorrerà un documento di identità, un passaporto con validità di almeno 3 mesi e il visto turistico. Ricordate, infine, che non esiste un periodo particolare per andare ad Hurghada.

La località egiziana, infatti, gode di sole e alte temperature per tutto l’anno. Insomma, qualsiasi sia il vostro periodo di ferie, il Mar Rosso non potrà deludervi.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi