Grecia: scegliere e risparmiare

grecia2La Grecia è una delle mete più belle del Mediterraneo: ideale per un viaggio culturale, offre anche l’opportunità di godere di un mare cristallino o sfrenarsi nei numerosi locali notturni e discoteche. Non è necessario il passaporto e non ci sono particolari precauzioni da prendere sul versante medico.

Potete progettare diversi tipi di vacanza, senza andare incontro a viaggi eccessivamente dispendiosi. Il web è ricco di siti tematici che propongono offerte per la Grecia e ormai i collegamenti aerei sono disponibili anche da parte di compagnie low cost. C’è solo l’imbarazzo della scelta: è possibile approfittare di tante offerte online per la Grecia e risparmiare, senza rinunciare ad avere una splendida vacanza. Inonltre, è possibile consultare direttamente online i preziosi consigli prima di partire per un viaggio in sicurezza grazie al sito web del Ministero degli Esteri

Se preferite dare al vostro viaggio un taglio culturale, non potete rinunciare a visitare Atene. La si raggiunge via mare o via aerea: da Milano e da Roma volano la Aegean Airlines, Olympic Air e Easy Jet. Le medesime compagnie, tra l’altro, hanno rotte anche verso altre mete: Heraklion, Salonicco, Corfù e altre isole. Via mare è possibile raggiungere Atene da Venezia, Trieste, Ancona, Bari e Brindisi, da dove partono navi di Anek Lines, Minoan Lines, Superfast Ferries, Agoudimos Lines e Ventouris Ferries. I prezzi sono maggiormente abbordabili in periodi come maggio, giugno e settembre, ottimali per una buona vacanza: piove pochissimo e le temperature non sono troppo alte.

Tappa obbligata è la visita all’Acropoli: qui si respira l’antichità, come del resto un po’ dappertutto in Grecia. Il Partenone, L’Eretto e il teatro di Dionisio sono le più belle testimonianze dell’antica Grecia e della cultura che ci ha tramandato. Per chi ama atmosfere mistiche e suggestive, oltre all’Acropoli, vale la pena visitare le cosiddette “Meteore“, cioè una serie di Monasteri, alcuni dei quali ancora abitati da monaci.

Se invece volete una vacanza di tutto mare, le isole della Grecia sono tra i posti più belli al mondo. Alcune isole, come Creta, Cipro, Rodi e Corfù, meritano un viaggio a sè per visitarle, visto che sono molto grandi. Il motorino è probabilmente il mezzo di locomozione più utilizzato per girarle agevolmente. Le altre isole sono più piccole ed è possibile anche spostarsi da un’isoletta all’altra per apprezzare le caratteristiche di ognuna. Quelle più vicine all’Italia sono senz’altro le Isole Ioniche. Oltre alla già citata Corfù, vale la pena visitare Lefkata, un paradiso incontaminato, e Ipsos, per chi ama il divertimento sfrenato.

Molto frequentate da giovani turisti sono Santorini, Paros e Ios che, tra le isole Cicladi, sono quelle che vantano la più movimentata vita notturna, mentre, nel Dodecanneso, la metà più famosa e Kos.

Non si può andare in Grecia senza assaggiare le tipiche prelibatezze culinarie. La cucina greca è elaborata e speziata. Il piatto più famoso è la musaka, a base di melanzane, carne macinata e patate, ma squisiti sono anche i suvlaki (piccoli spiedini di carne) e i numerosi piatti a base di carne che i greci usano accompagnare con lo tzaziki, un intingolo a base di aglio e yogurt.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi