Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Cronaca e Attualità 2.0

163499125.jpg

Il Giappone ricorda la tragedia di Fukushima, due anni dopo esatti: il Paese si è fermato per un minuto alle 14.46 (ora locale). Il terremoto e il conseguente tsunami dell’11 marzo del 2011 provocarono più di 15mila vittime (e 2668 dispersi) e il gravissimo incidente nucleare.

Continua a leggere Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l’imperatore Akihito…

Commenta »

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore AkihitoFukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore AkihitoFukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito

Argomenti trattati: 649 | Cronaca e Attualità by Blogosfere – Il Blog Alla Finestra – Cronaca Italiana ed Estera
Altre informazioni inerenti Fukushima, il Giappone celebra il secondo anniversario: la cerimonia con l'imperatore Akihito:

http://feeds.blogosfere.it/blogosfere-204
Cronaca e Attualità 2.0
Tutte le ultime notizie: cronaca estera ed italiana, news di politica e foto di attualità e gossip su Cronaca e Attualità 2.0 di Blogosfere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi