Ecco la vera storia della Festa della donna

Tanti oggi chiacchierando per strada mi hanno ricordato che oggi è la Festa della donna, e in 10 minuti di chiacchiere da bar ho sentito ripetere almeno due o tre volte la storia per cui la festa sarebbe in onore delle vittime di un incendio in una fabbrica americana dove avrebbero …

Ecco la vera storia della Festa della donna

Tanti oggi chiacchierando per strada mi hanno ricordato che oggi è la Festa della donna, e in 10 minuti di chiacchiere da bar ho sentito ripetere almeno due o tre volte la storia per cui la festa sarebbe in onore delle vittime di un incendio in una fabbrica americana dove avrebbero dovuto perdere la vita diverse operaie!

Si tratta di BUFALA. Si, è vero, nel 1911 (il 25 marzo) una fabbrica americana (la TRIANGLE) prese fuoco e morirono 146 persone e da li si partì con la riforma delle regole sulla sicurezza sul lavoro…ma la cosa nulla ha a che fare con la Festa della donna. Altre voci parlando di una repressione poliziesca di una manifestazione sindacale di operaie avvenuta sempre in USA nel 1857, ma anche qui sbagliano.

La festa della donna come la conosciamo oggi (Giornata internazionale della donna) trae le sue origini dalla Conferenza delle donne socialiste a Copenhagen nel 1910, dove si stabilì di istituire una giornata comune in tutti i paesi dedicata alla rivendicazione dei diritti delle donne.
Conferenza delle donne socialiste a Copenhagen nel 1910
Alcuni la festeggiavano di domenica, altri in date precise…L’8 marzo 1917 le donne moscovite si unirono a rivoluzionari e decretarono la fine della guerra con una grande manifestazione di piazza, fine della guerra che decretò il crollo dello zarismo, e questo sancì come data l’8 di marzo. In Italia si arrivò a festeggiare la cosa (su iniziativa del PCI che scimmiottava appunto il nuovo regime russo) inizialmente nella domenica più vicina all’8 marzo, poi dal 1925 seguendo i dettami di Lenin l’8 marzo.

Fonte: www.butac.it

Per questa notizia si ringrazia:

Globo Channel – web, curiosità, scienza, tecnologia, record mondiali, video-tutorial dall’italia e dal mondo

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Ecco la vera storia della Festa della donna

Ecco la vera storia della Festa della donna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi