Disoccupazione: si suicidano due fratelli

Disoccupazione: si suicidano due fratelli

Notizie

“Non ce la facciamo più a vivere”. Due fratelli disoccupati si impiccano

Pubblicato da ImolaOggi

alt

10 mar – Due fratelli, Giuseppe e Salvatore P., rispettivamente di 31 e 26 anni si sono tolti la vita impiccandosi con una corda mentre si trovavano nella loro abitazione a Villaricca, nel napoletano.

I due ragazzi hanno lasciato un biglietto, dove hanno spiegato i motivi del loro gesto: “Non ce la facciamo più a vivere”.

I fratelli si sono impiccati in due stanze diverse dell’appartamento in cui vivevano, uno in uno sgabuzzino e l’altro nel bagno. Dopo aver interrotto gli studi, non lavoravano e vivevano con i genitori. Secondo i vicini, i due erano sempre in casa e si vedevano poco in giro.

Se vuoi approfondire questo argomento segui il link: Disoccupazione: si suicidano due fratelli

Argomenti trattati: 832 | Lotta al signoraggio bancario: lo strapotere di banca e finanza nella vita reale.
Altre informazioni inerenti Disoccupazione: si suicidano due fratelli:

http://signoraggio.it/index.php?option=com_ijoomla_rss&act=xml&sec=1&feedtype=RSS2.0
Notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi