Corsi sicurezza sul lavoro: una tutela importantissima

Il Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro diviene ancora più specifico: far frequentare i corsi di sicurezza sul lavoro ai dipendenti è obbligatorio per la loro tutela.

La salubrità e la sicurezza dei luoghi in cui i nostri dipendenti lavorano, dovrebbero essere obiettivo di prioritaria importanza sia per tutelare il benessere e l’incolumità del personale, sia per accrescere la nostra organizzazione e la competitività rispetto ad altre aziende, presenti sul mercato. Per raggiungere tali traguardi è, quindi, necessario puntare ad alti standard di qualità e di eccellenza.

Come garantire la sicurezza sul lavoro? Ecco cosa fare.

Per garantire un ambiente sicuro ai nostri dipendenti, per prima cosa bisognerebbe metterli nelle condizioni di frequentare i cosiddetti corsi per la sicurezza sul lavoro, ossia delle lezioni strutturate ad hoc che, secondo il D. Lgs. 81/08, conosciuto meglio come Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro, sono indispensabili per formare le risorse e per preservarle da rischi e pericoli.

Dove fare i corsi di sicurezza sul lavoro?

Non è difficile trovare aziende o strutture che erogano tali servizi: sia online che offline è possibile rivolgersi a dei tecnici che avranno l’obbligo di spiegarvi in quanti moduli e in quanto tempo il vostro personale sarà formato. Si consiglia, tuttavia, di rivolgersi a esperti del settore che riescano a proporvi preventivi con un buon rapporto qualità/prezzo.

Il punto centrale dell’intero corso è quello di valutare, approfonditamente, i rischi e i pericoli che si possono correre in un determinato ambiente lavorativo. Per esempio: i piani di emergenza/evacuazione, la valutazione del rischio da vibrazioni, da rumore, da movimenti ripetuti, da videoterminale e da esposizione ad agenti chimici e radiazioni. Avvalersi di questo tipo di servizi implica essere guidati verso la conoscenza e il rispetto delle leggi sulla salute e sulla sicurezza negli ambienti lavorativi. Al termine del corso, infatti, si riceve sempre un attestato di partecipazione che, appunto, riconosce la reale conoscenza del dipendente in materia.

Oltre al corso è molto importante l’aggiornamento che, a cadenza puntuale, deve essere fatto. Tuttavia, nel caso in cui si sia assorbiti da orari difficili e turni lavorativi molto scomodi, è possibile frequentare corsi e aggiornamenti anche online. Non tutte le aziende erogano anche questo tipo di servizio ma, prestando attenzione all’offerta soprattutto sul web, si riescono a trovare soluzioni di questo tipo che, certamente, possono essere più comode ma comunque efficaci.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi