Categories

Most Viewed

Coppa Italia, semifinale d’andata: le pagelle di Fiorentina-Atalanta sul risultato di 3-3

Coppa Italia, semifinale d’andata: le pagelle di Fiorentina-Atalanta sul risultato di 3-3

Gol, spettacolo ed errori difensivi nel pirotecnico 3-3 del Franchi tra Fiorentina e Atalanta nella semifinale d’andata di Coppa Italia. I bergamaschi trascinati da un incontenibile Ilicic si erano portati addirittura sul 2-0 (di Gomez e Pasalic le reti) dopo appena 20 minuti di gioco per poi venire rimontati prima dell’intervallo dall’uno-due viola firmato da Chiesa e Benassi. Nella ripresa sono stati ancora una volta gli orobici a portarsi in vantaggio con la potente conclusione di de Roon ma si vedono nuovamente raggiunti dai padroni di casa presi per mano dal solito Chiesa che regala il più facile dei gol al colombiano Muriel. Nonostante la doppia rimonta subita (e la traversa colpita da Hateboer nell’ultimo minuto di recupero che poteva permettere di uscire con un successo dalla trasferta toscana) è la formazione nerazzurra a partire con i favori del pronostico in vista della gara di ritorno che si disputerà a Bergamo il prossimo 14 aprile. Detto ciò andiamo a vedere le pagelle commentate dei protagonisti più attesi della sfida del Franchi valida per l’andata delle semifinali di Coppa Italia 2018/2019 tra la Fiorentina di Stefano Pioli e l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Zapata di spada, Muriel di fioretto

Molto interessante il duello a distanza tutto colombiano tra i due centravanti Luis Muriel e Duvan Zapata. Due numeri nove molto diversi tra loro ma egualmente importanti nell’economia del gioco offensivo delle proprie compagini. Dopo aver creato le prime vere potenziali occasioni da rete per le rispettive squadre, i due, poco serviti dai compagni, faticano a rendersi pericolosi nell’area di rigore avversaria. Ma rimangono comunque protagonisti per il resto del match: l’atalantino infatti si dà un gran da fare nel tenere il pallone sulla trequarti della Viola per permettere alla sua squadra di alzare il proprio baricentro, mentre l’ex Siviglia si accende a sprazzi risultando però decisivo con le sue progressioni palla al piede o con i suoi inserimenti (come in occasione del momentaneo 2-2 siglato da Benassi su assist dello stesso Muriel liberato in area da Chiesa). Nel tabellino dei marcatori entra però solo quest’ultimo che si fa trovare pronto sul perfetto assist dell’instancabile Chiesa per il più facile dei gol che vale però l’importantissimo 3-3.

Le prestazioni di Vitor Hugo e Palomino (fonte SofaScore)in foto: Le prestazioni di Vitor Hugo e Palomino (fonte SofaScore)

Incontenibile Ilicic, serata da incubo per Hugo

Sono però i trequartisti mandati in campo da Gian Piero Gasperini a sbloccare il match del Franchi. Dopo una prima fase di equilibrio infatti ci pensa Josip Ilicic a far pendere nettamente l’ago della bilancia dalla parte dell’Atalanta: lo sloveno giganteggia contro un Vitor Hugo costantemente in difficoltà (nella ripresa verrà spostato da Pioli al centro della difesa a tre ma avrà qualche problema anche contro la grande fisicità di Zapata) e così al termine di due azioni personali regala prima l’assist per il dolce tocco a scavalcare Lafont del Papu Gomez che vale il vantaggio per gli orobici e poi ha fatto altrettanto in occasione della rete del 2-0 premiando l’inserimento in area di Pasalic che capitalizza al meglio il preciso traversone del numero 72 nerazzurro.

[embedded content]

Chiesa dà la scossa alla Viola. Palomino, che regalo!

Parte male la 100a in maglia Viola per il baby-capitano Federico Chiesa praticamente impalpabile per la prima mezz’ora di gioco. Come accade spesso però è lo stesso classe ’97 a suonare la carica per i suoi che in due minuti riportano il match in parità prima dell’intervallo: si mette in proprio in occasione della rete che dimezza lo svantaggio con scippo del pallone ad un disattento Palomino (che nella ripresa rischia ancora venendo però graziato da una tempestiva uscita del proprio portiere), cavalcata verso l’area di rigore orobica e diagonale che non lascia scampo a Berisha, per dare poi il via all’azione del 2-2 che si concluderà con l’assist di Muriel e la conclusione incrociata di Benassi che si insacca alle spalle dell’estremo difensore albanese. Decisivo il figlio d’arte anche in occasione del gol del 3-3 con la progressione e il preciso traversone che ha permesso a Muriel di depositare il pallone in rete da due passi.

Benassi e de Roon: ‘mediani’ goleador

Non cambia il copione in avvio di ripresa dove il giovane talento gigliato continua a prendere per mano la squadra mettendo al servizio dei compagni quantità e qualità, ma se Benassi, imbeccato proprio dal numero 25 viola, spreca la chance di siglare la personale doppietta e portare in vantaggio i padroni di casa, non fa lo stesso l’atalantino de Roon che con una potente conclusione dal limite dell’area sugli sviluppi di un calcio d’angolo riporta avanti la formazione di Gian Piero Gasperini coronando una fin lì buona prestazione soprattutto in fase d’interdizione.

La prestazione di Federico Chiesa contro l’Atalanta (fonte SofaScore)in foto: La prestazione di Federico Chiesa contro l’Atalanta (fonte SofaScore)

Tabellino e voti

FIORENTINA (3-5-2): #1 Lafont 5.5; #4 Milenkovic 6, #5 Ceccherini 5.5, #31 Hugo 4.5; #14 Dabo 6 (dal 76′ #9 Simeone sv), #8 Gerson 5.5 (dal 52′ #26 Edimilson 6), #24 Benassi 6.5, #17 Veretout 5.5, #3 Biraghi 5.5; #25 Chiesa 7.5, #29 Muriel 6.5. All. Pioli 6.5.

ATALANTA (3-4-1-2): #1 Berisha 5.5; #2 Toloi 5.5, #6 Palomino 4.5, #23 Mancini 5.5; #33 Hateboer 5.5, #15 De Roon 7, #88 Pasalic 6.5, #21 Castagne 5.5; #10 Gomez 6.5; #72 Ilicic 7.5, #91 Zapata 6 (dal 84′ #7 Reca sv). All. Gasperini 6.5.

Fonte: Coppa Italia, semifinale d’andata: le pagelle di Fiorentina-Atalanta sul risultato di 3-3

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi