Compro Oro, analisi di un fenomeno

Il fenomeno dei Compro Oro, è ormai in “voga” da anni. Ad oggi si stimano 22mila agenzie presenti in tutta Italia. L’anno più proficuo sembra essere stato il 2011: circa 300 tonnellate, per un giro d’affari di 14 miliardi. Dati delle associazioni di categoria. Lo Stato si prepara a regolamentare …

Compro Oro, analisi di un fenomeno

Il fenomeno dei Compro Oro, è ormai in “voga” da anni. Ad oggi si stimano 22mila agenzie presenti in tutta Italia.

L’anno più proficuo sembra essere stato il 2011: circa 300 tonnellate, per un giro d’affari di 14 miliardi. Dati delle associazioni di categoria. Lo Stato si prepara a regolamentare il settore, ma come sempre in ritardo. Il “grosso” sembra già essere passato. Nel 2012 i negozi hanno raccolto solo 200 tonnellate. In ogni caso è un fenomeno che ad oggi si può analizzare senza incorrere nell’euforia del momento.

Perché così tanti italiani (stimati in 17 milioni) sono andati a portare i gioielli di famiglia per pochi denari ? Semplice direte, per arrotondare. Per far fronte alla crisi economica. Ma questo non basta a giustificare il fenomeno. Perché un business funzioni servono sempre due volontà contrastanti: una che vuole vendere e l’altra che vuole comprare. Non è sufficiente che le famiglie italiane vogliano disfarsi di orecchini e collane per ricavare qualche euro, dall’altra parte ci deve essere qualcuno disposto a comprare. Ma chi ?

Se è stato possibile, solo ora, poter vendere il proprio oro vecchio è perché il mercato proprio ora è in cerca di quel metallo prezioso. E per capire il perché bisogna seguirne il flusso. I vecchi gioielli vengono, per la maggior parte, fusi in lingotti da un chilo. Passano soprattutto dalla Svizzera per prendere la strada dell’Est. Russia, Cina e India sono i maggiori compratori. Ma cosa se ne fanno ?

Ormai da decenni è in atto una guerra valutaria. Il mondo è invaso da denaro falso (Euro, Dollaro, Pound, etc ..). La gara è “a chi stampa di più”. I paesi occidentali hanno il grande vantaggio che la loro valuta (soprattutto quella americana) è utilizzata anche da altri paesi per scambiare petrolio e materie prime. I paesi orientali sono sempre più insofferenti nel dover “pagare” una svalutazione che viene da lontano della quale non godono alcun beneficio.

Russia e Cina si preparano a rivoluzionare il sistema monetario. Dopo anni di accumulo sono pronte a sferrare la loro battaglia finanziaria con un nuovo sistema basato (di nuovo) sull’oro ? Fanta-finanza ? Forse, ma anche no.

Nel breve periodo le quotazioni dell’oro saranno manipolate verso il basso, ma quando la guerra sarà dichiarata, il valore dell’oro andrà alle stelle, e quello della valuta scenderà, parecchio.

Uomo avvisato …

Per questa news ringraziamo:

Roberto Gorini … le regole del denaro

e vi invitiamo a continuare la lettura su:

Compro Oro, analisi di un fenomeno

Compro Oro, analisi di un fenomeno

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi