Come risparmiare quando si trasloca?

Il trasloco è considerato, a ragione, un momento di grande stress. Bisogna infatti organizzare la movimentazione di mobili, vestiti, suppellettili, oggetti che abbiamo spesso accumulato nell’ arco di una vita. Specialmente chi deve trasferire il mobilio di una casa grande avrà a che fare con l’imballaggio di tantissime cose. Per fare tutto questo possiamo affidarci alle ditte di traslochi presenti in pratica ovunque sul territorio italiano.
 
Nelle grandi città i muri sono tappezzati di volantini e adesivi, non ci saranno problemi ad individuarne una. Più problematico sarà capirne l’affidabilità. La prima cosa che dobbiamo controllare è l’iscrizione all’ albo dei traslocatori. Una ditta seria deve essere iscritta, per noi è una garanzia che non si tratti di abusivismo, di una persona che si è improvvisata traslocatrice da un giorno all’ altro. 
 
Se ci affidiamo agli abusivi dobbiamo sapere che , in caso di controllo da parte delle forze dell’ ordine, possiamo incappare nel sequestro del nostro mobilio. Una volta fatto ciò chiediamo la copertura assicurativa.
Nei preventivi è compresa, ma non si sa mai. Se succede qualcosa ai nostri mobili, possiamo chiedere un risarcimento per il danno subito. Ci sono dei mobili che costano molto, è giusto sapere che possiamo essere risarciti in caso di danno.
 

Come risparmiare sul trasloco

Per risparmiare possiamo affidarci al trasloco groupage. Si tratta di un modo per accorpare il nostro trasloco con quello di altri clienti che lo effettueranno nella nostra stessa data. I traslocatori risparmiano perchè utilizzano gli stessi camion nella stessa giornata, che viaggeranno insieme, ma separati. Si risparmia parecchio, specie se il trasloco avviene tra due città distanti tra loro, ad esempio Roma Milano.
 
Se siamo capaci cerchiamo di imballare e far trovare i mobili già smontati e magari impacchettati. Il costo lavoro dei facchini si paga e se riescono a fare tutto in mattinata riusciremo a risparmiare altri soldi. Infine, ove possibile, chiediamo l’ausilio di montacarichi. Spendiamo qualcosina in più per il noleggio, ma si fa prima.
 
Per maggiori informazioni: http://www.traslochiufficiroma.eu/

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi