Come diventare agenti segreti

Come diventare agenti segreti

Molte persone, vedendo in TV le gesta, il fascino ed il successo di James Bond, vorrebbero emulare il più famoso agente segreto britannico. Tuttavia, la vita lavorativa di una spia, al di fuori di quello che ci raccontano i film, non è così semplice. Bisogna essere persone con una certa preparazione psicologica, culturale e fisica in alcuni casi, che si abbinano poi ad altre capacità o abilità richieste. Una base di conoscenze fornita da università o dagli enti di preparazione concorsi militari e, in seguito, dalle accademie se gli aspiranti agenti segreti provengono rispettivamente dalla vita civile oppure da quella militare o dalle forze di pubblica sicurezza. Un percorso certo non facile e semplice da intraprendere ed effettuare, tuttavia andiamo a conoscere come si può diventare agenti segreti e quali sono i requisiti richiesti per diventarlo.

 

Reclutamento

 

Innanzitutto, bisogna sfatare il mito della spia sempre sul "campo" a fare attività di raccolta informazioni o in azioni sotto copertura. Esistono infatti tanti impiegati nelle diverse agenzie di spionaggio, addetti al controllo di immagini, analisi, traduzione o intercettazioni telefoniche. Appunto per questo, se molti agenti segreti vengono reclutati tra gli appartenenti alle forze di polizia o militari con capacità particolari, altrettanti provengono da settori civili (quali le università ad esempio) con abilità più "intellettuali". Ultimamente, addirittura, le più grandi agenzie di spionaggio del mondo, dall'americana CIA alle Britanniche MI5 ed MI6, stanno reclutando personale attraverso un iter classico di qualsiasi azienda: l'invio o l'inserimento di un curriculum sul proprio sito internet.

 

Requisiti

 

Ed i requisiti richiesti appunto non sono molto diversi da quelli tradizionali ricercati da un'azienda normale. Un'unica eccezione riguarda la nazionalità. Infatti, la CIA richiede espressamente quella americana, mentre le agenzie britanniche sono più flessibili e per farne parte si può essere naturalizzati o figli di almeno un genitore inglese. Per il resto, si deve possedere generalmente una laurea in materie umanistiche, ingegneria, psicologia, economia, lingue o informatica. A cui possibilmente aggiungere un master o una qualche specializzazione. Inoltre, si devono parlare fluentemente almeno tre lingue, di cui una deve essere l'Inglese. Negli ultimi anni, tuttavia, sono sempre più richieste e ben accolte la conoscenza di alcune particolari, quali Arabo, Cinese, oltre naturalmente al Russo. Inoltre, con la diffusione sempre più massiccia di internet e dell'alta tecnologia in diversi settori strategici di un Paese, una specializzazione o abilità richiestissima è quella appunto in informatica e, in particolare, nella sicurezza di reti, banche dati e dai cosiddetti "cyber-attacchi".

 

Stipendio

Gli aspiranti agenti segreti, tuttavia, non si devono aspettare stipendi da capogiro. Infatti, questi, per una figura di medio livello, si aggirano attorno ai 30.000 € annui. Questo settore poi, al momento, continua ad essere molto maschile, in quanto pur essendo aperto alle donne, queste rappresentano una bassissima percentuale degli impiegati complessivi.    

        

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi