Calcio squadre tedesche protagoniste in Europa

Calcio squadre tedesche protagoniste in Europa
C’è molta più soddisfazione nel calcio tedesco per le squadre impegnate in Champions League che per i risultati ottenuti ai sedicesimi di Europa League. Tre squadre su quattro, infatti, abbandonano la seconda competizione europea. Si salva solo lo Stoccarda: affonda il Genk con un 2-0 che gli regala gli ottavi di finale, dove incontrerà la Lazio.
L’Hannover, invece, si deve arrendere – sotto la neve – all’Anji: i gol di Pinto al 70′ illude i tedeschi, cui occorre una vittoria con due gol di scarto per passare il turno. Solo la rete dell’ 1 a 1 – nel recupero – di Traoré spegne le speranze di qualificazione e regala a Eto’o e compagni i quarti di finale.

Niente da fare anche per il Bayer Leverkusen, costretto a ribaltare la brutta sconfitta subita in casa da un ottimo Benfica. I tedeschi ci provano, subiscono il gol di Ola John e quando Schurrle pareggia a pochi minuti dalla fine, intravedono qualche speranza. Ma un bel colpo di testa di Matiç chiude i conti sul 2 a 1 ed archivia la pratica in favore del Benfica.
Molto più dolce, invece, il capitolo Champions League. Le due tedesche impegnate nell’andata degli ottavi di finale rimediano due importanti risultati. Il Bayern Monaco mette una seria ipoteca sul passaggio del turno, realizzando tre gol in casa dell’Arsenal, che conserva qualche speranza di qualificazione solo grazie alla rete segnata da Podolsky. Nel primo tempo ci sono solo i tedeschi in campo e le reti prima di Kroos e poi di Muller sono la giusta ricompensa per il totale dominio della partita. Poi, l’undici di Wenger reagiscono e riescono ad accorciare le distanze con il colpo di testa dell’attaccante della nazionale Tedesca. Ma non basta: il Bayern Monaco riprende i mano il gioco e chiude i conti con Mandzukic. Quarti di finale in tasca per i tedeschi che, alla luce della sconfitta subita dal Barcellona a Milano, si consolidano come candidati alla vittoria finale.
Incoraggiante anche il risultato finale della partita di Istanbul, dove lo Schalke 04strappa un pareggio al Galatasaray che gli permetterà di partire in vantaggio nella sfida di ritorno. Ai turchi non bastano gli acquisti del mercato invernale: Sneijder e Drogba non brillano, forse ancora fuori forma, e i tedeschi ne approfittano. Passa in vantaggio il Galatasaray con un bellissimo gol di Yilmaz, già sette volte a segno in altrettante partite di Champions. Ma lo Schalke non rinuncia a giocare e trova il pareggio alla fine del primo tempo con Jones. I turchi sono più forti, hanno singoli più importanti, ma i tedeschi hanno dimostrato di saper far male in contropiede. E potrebbero essere ancora più pericolosi nella gara i ritorno a Gelsenkirchen.
Giuseppe De Lorenzo

per maggiori info > Calcio squadre tedesche protagoniste in Europa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi