Parma premia i giovani protagonisti di “youngERcard” — Giovazoom

Parma premia i giovani protagonisti di “youngERcard” — Giovazoom

NEWS

LE NOTIZIE DAL PORTALE GIOVANI

Partecipazione

Presso il Palazzo Municipale, l’Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Parma, Michele Guerra, ha ricevuto oggi nel suo Ufficio un gruppo di ragazzi e ragazzeche negli anni 2016 e 2017 hanno preso parte al progetto youngERcard, coordinato dalla S.O. Giovani, per consegnare loro un premio.

YoungERcard è un progetto ideato dalla Regione Emilia Romagna per giovani di età compresa tra i 14 e i 29 anni residenti, studenti o lavoratori in Emilia-Romagna. La carta omonima è distribuita gratuitamente e riserva ai titolari una serie di agevolazioni per la fruizione di servizi culturali e sportivi (come teatri, cinema e palestre) e sconti presso numerosi esercizi commerciali. Le convenzioni messe a disposizione sono sia locali che regionali, riguardano quindi sia piccoli negozi e ristoranti che catene e grande distribuzione. La card è distribuita localmente dalle amministrazioni comunali tramite Informagiovani, biblioteche, centri di aggregazione ed Uffici comunali.

YoungERcard inoltre promuove la cittadinanza attiva ed il volontariato tra le giovani generazioni attraverso la pubblicazione di progetti promossi sul territorio emiliano-romagnolo da enti pubblici, privato sociale, associazionismo dove il coinvolgimento dei giovani assume una doppia veste: da un lato servizio alla città, mettendo a disposizione le proprie competenze, il proprio tempo, la disponibilità a costruire relazioni che favoriscano la costruzione di senso di appartenenza alla comunità; dall’altro opportunità di arricchimento e di formazione per sé, occasione unica per entrar in contatto con mondi differenti da quelli abituali e sperimentali.

L’Assessore Guerra ha premiato ragazzi che si sono impegnati in progetti dalle 20 alle 80 ore. “Abbiamo voluto creare un momento informale e far entrare giovani cittadini all’interno dell’istituzione a guida della città. A questa età sembra che tutto dica che vi stiate preparando, che agirete solo in un altro tempo. Ci sono molti ragazzi, invece, che collaborano già attivamente alla città, adulti e ragazzi insieme, anche se sono il disagio giovanile e gli atti violenti che conquistano le prime pagine. La premiazione di oggi ha voluto dire a questi ragazzi, da vicino, che le politiche giovanili sono volte a favorire spazi e opportunità di esperienza, per liberare creatività e far crescere l’autonomia, per dare la possibilità di sperimentare se stessi”.

A loro volta i giovani youngER hanno raccontato le loro esperienze, dato consigli, espresso bisogni.

Nel loro percorso di volontariato i ragazzi sono stati seguiti da tutor. Nel corso degli anni 2016 e 2017 sono stati aperti nella città di Parma 79 progetti di impegno civico, che hanno visti impegnati molti giovani in diversi campi. Il Comune di Parma conta ad oggi 3.687 iscritti, in possesso della youngERcard. Le convenzioni attivate sono 53. Per i dati del territorio regionale scarica la pubblicazione (pdf, 3.3 MB). 

Nel Comune di Parma, i punti di distribuzione della youngERcard si trovano presso:

1. Centro Giovani Esprit
2. Centro Giovani Casa nel Parco
3. Centro Giovani Baganzola
4. Centro Giovani Federale
5. Centro Giovani Montanara
6. Informagiovani
7. Officine On-Off
8. Spazio Giovani in Civica
9. Centro per le Famiglie

Il progetto continua anche nell’anno 2018 con nuove progettualità. 

Fonte: Parma premia i giovani protagonisti di “youngERcard” — Giovazoom

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment