Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese – VIDEO

palestinesigangnam.JPG

Il Gangnam Style non finisce di stupire. Da fenomeno di massa ora è anche strumento di protesta. In particolare, del popolo palestinese. La hit del rapper sudcoreano Psy è ora utilizzato dal gruppo guidato da Mohannad Barakat, che vuole attirare le attenzioni sui problemi della Striscia di Gaza.

Mentre impazza la musica, il gruppo fa vedere cartelli con la denuncia della disoccupazione, della mancanza di carburante e del divieto imposto da Israele. I protagonisti del video danzano sulle spiagge della Striscia, ma anche in un salotto e per le strade.

Continua a leggere Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese – VIDEO…

Commenta »

Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEO

Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEOMedioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEO

Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEOMedioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEO

Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEO

Medioriente: il Gangnam Style ora è simbolo della protesta palestinese - VIDEO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi