Gabriel Garcia Márquez, è online l’archivio segreto di Gabo con oltre 27mila documenti

Gabriel Garcia Márquez, è online l’archivio segreto di Gabo con oltre 27mila documenti

Da oltre tre anni i milioni di lettori dei libri di Gabriel Garcia Márquez sparsi nel mondo aspettavano questo giorno. Una gran parte dell’archivio personale dell’autore di “Cent’anni di solitudine” e “L’amore ai tempi del colera” è infatti adesso online, disponibile gratuitamente per tutti. L’Harry Ransom Center, museo dell’università del Texas, che nel 2014 si aggiudicò l’eredità letteraria di Gabo per circa due milioni di dollari ha da oggi pubblicato tutto in rete. Aver messo online e gratis a disposizione di tutti così tanto materiale di uno scrittore le cui opere sono ancora coperte dal diritto d’autore è un’operazione inusuale, ma che certamente farà piacere ai lettori di Gabo che avranno a disposizione 27mila documenti composti in oltre mezzo secolo in cui spulciare alla ricerca delle parole del grande scrittore.

Una scelta che non sarebbe stata possibile senza la concessione della famiglia Márquez  che ha adottato un approccio non restrittivo sulla proprietà intellettuale, puntualizza il direttore dell’istituto Steve Ennis: “Gli siamo grati – ha detto – per aver riconosciuto quest’opera come un’altra forma di servizio per i lettori di Márquez nel mondo”. Il linguaggio dominante è lo spagnolo, ma ci sono scritti anche in italiano, inglese e francese. All’interno del mare di documenti pubblicati vi sono foto, lettere, note, album, saggi e l’audio del discorso che Márquez fece quando gli venne assegnato il Nobel per la Letteratura, nel 1982.

Non mancano diversi affetti personali, come le pagelle da studente o una collezione di passaporti. Molto è il materiale inedito, grazie a cui è possibile rivivere le amicizie – il legame con Fidel Castro, ad esempio – come le passioni e le ossessioni che hanno reso Gabo. Nonché conoscere i retroscena di molte fatiche letterarie dell’autore colombiano, come “Cent’anni di solitudine”.

Fonte: Gabriel Garcia Márquez, è online l’archivio segreto di Gabo con oltre 27mila documenti

Share this post:

Recent Posts

Leave a Comment