Formula 1, la Ferrari cerca il riscatto ad Hungaroring: Hamilton insegue Vettel

Si riaccendono i semafori del circus della Formula 1: appuntamento per il week-end tra venerdì 28 luglio e domenica 30 luglio.  Il campionato riparte dal circuito di Hungaroring dopo l’ultima gara di Silverstone, dove hanno dominato le Mercedes di Lewis Hamilton (al quinto successo in casa, il quarto consecutivo per il pilota inglese) e di Valtteri Bottas, partito dalla nona casella della griglia ed autore di un’ottima rimonta.

RISCATTO FERRARI? – Le Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, dopo la sfortuna che si è abbattuta sul cavallino rampante in Gran Bretagna, arrivano in Ungheria per rifarsi e cercare di recuperare punti in classifica costruttori, dove le Mercedes hanno già portato a casa ben 330 punti: la Scuderia di Maranello al momento insegue a quota 275 punti..

IL CIRCUITO –  70 giri su un tracciato dalla lunghezza di 4,38km, per un totale di 306.63km che i piloti dovranno percorrere. La prima edizione del gran premio magiaro risale al 1980, quando a trionfare fu il brasiliano Nelson Piquet sulla sua Williams-Honda. Il record del tracciato appartiene invece a Michael Schumacher, che nel 2004 fece segnare un tempo di 1:19.071.

I PRECEDENTI – Il circuito ungherese nelle ultime undici edizioni ha visto trionfare per ben cinque volte Lewis Hamilton (2007, 2009, 2012, 2013, 2016), mentre altre due vittorie britanniche sono state quelle targate Jenson Button (2006, 2011). Il digiuno della Ferrari è stato interrotto solo da Sebastian Vettel nel 2015: la Rossa infatti non trionfava dal 2004, quando fu Michael Schumacher a tagliare il traguardo per primo.

IL PROGRAMMA DEL WEEK-END – La F1 scenderà in pista da venerdì 28 luglio con la prima sessione di prove libere (ore 10.00); seconda sessione prevista per le ore 14.00. Sabato 29 luglio sarà la volta della terza sessione di prove libere (ore 11.00), seguita dalla qualifiche (ore 14.00). La partenza della gara è invece fissata per domenica 30 luglio alle ore 14.00.

DOVE VEDERE IL GRAN PREMIO DI FORMULA 1 – Il gran premio di Hungaroring sarà trasmesso in diretta su Sky Sport (in HD sul canale 207,  Sky Sport F1 HD) ed in chiaro su Rai 1 e Rai 1 HD, anche in questo caso in diretta. La partenza è fissata alle ore 14.00.

LE QUOTE – Il favorito non può che essere Lewis Hamilton, la cui vittoria è quotata da Bet365 a 1.80. L’outsider è ovviamente Sebastian Vettel, il cui successo è dato a 4.33; meno probabili, ma a quote interessanti le possibili vittorie di Valtteri Bottas (6.00), Daniel Ricciardo (13.00),  Max Verstappen (13.00), Kimi Raikkonen (15.00). Il gran premio di Silverstone ha ridotto ad un solo punto la distanza tra Lewis Hamilton ed il leader della classifica piloti, Sebastian Vettel. Utile quindi dare un’occhiata alle interessanti quote che riguardano la vittoria finale del Mondiale: il favorito è Lewis Hamilton (1.57), segue Sebastian Vettel (2.57), più lontano invece Valtteri Bottas (15.00). Per i più veterani delle scommesse consigliamo di prelevare il Codice Bonus Bet365 che permette di ricevere un bonus del 100% sul primo deposito, il valore massimo del bonus ottenibile è di 100€, permettendo così di moltiplicare di ben quattro volte la vincita iniziale! Dopo il GP d’Ungheria, la Formula 1 andrà in vacanza: si riprenderà il 27 agosto dal GP del Belgio sul circuito di Spa.

Share this post:

Related Posts

Leave a Comment