Filettatrice per tubi: come utilizzarla?

Mair Research progetta filettatrici per tubature di acqua, gas e condotti con l’elaborazione in linea nel ciclo produttivo. Le teste filettatrici di Landis e Wagner vengono utilizzate per le operazioni di filettatura sulle
estremità dei tubi a seconda delle norme in uso. Queste macchine soddisfano elevate capacità produttive e assicurano la completa automazione del cambio di produzione. Le filettatrici sono disponibili in varie tipologie e consentono di ottenere filettature su diversi materiali come l’acciaio, l’alluminio, la ghisa ed il bronzo con differenti diametri ed inclinazioni. Per scegliere le giuste filettatrici bisogna quindi valutare una serie di aspetti relativi alle
lavorazioni come la mole di lavoro da eseguire, l’utilizzo nel tempo ed il materiale su cui si impiega l’attrezzo.

Funzionamento e corretto utilizzo della filettatrice

La filettatrice si utilizza tramite la creazione di un solco che collega tra di loro le diverse parti meccaniche. Ad esempio, si possono intagliare, tramite la filiera femmina, i filetti maschi all’esterno di barre cilindriche per creare viti e bulloni. La filettatrice può essere di due tipologie: a mano oppure a macchina. La filettatrice a mano viene utilizzata insieme ad un girafiliere, mentre la filettatrice a macchina viene montata sul mandrino. Successivamente la filettatura prodotta viene classificata secondo determinati parametri che si basano sul diametro del cilindro,sull’inclinazione del filetto e sul tracciato elicoidale al verso del suo avanzamento assiale. Le filettature devono garantire determinati standard affinché la metà interna e la metà esterna di un giunto filettato combacino perfettamente, così da realizzare una connessione solida, stabile e capace di sostenere un determinato peso. Questi standard riconosciuti a livello internazionale stabiliscono quindi valori relativi alla forma del filetto ed alla
tolleranza.

Filettatrice per tubi

Filettatura da macchina e filettatura manuale

Le filiere da macchina, caratterizzate da una notevole forza ed elevata velocità di taglio, vengono utilizzate per le produzioni di grandi dimensioni e con materiali specifici. La filiera manuale invece è più indicata per lavori dalle dimensioni più contenute, assicurando un risultato preciso e veloce in totale sicurezza. La filettatrice manuale è molto facile da utilizzare, in quanto permette di eseguire una filettatura con una sola passata. La filettatura a mano con filiera femmina infatti riduce notevolmente i tempi di lavorazione poiché si esegue con un unico passaggio. In tutte le fasi di lavorazione è di fondamentale importanza la lubrificazione, poiché ogni materiale richiede un
lubrificante specifico per garantire prestazioni ottimali. L’ottone ad esempio può essere lavorato a secco, l’acciaio richiede olio da taglio e per la ghisa è indicato il petrolio. Dopo la lubrificazione l’imboccatura della filiera deve essere posta sopra l’estremità della barra, in modo che entrambe coincidano lungo lo stesso asse per evitare che le filettature si inclinino. Dopo aver impresso la giusta forza al girafiliere ruotandolo lentamente, è possibile passare all’operazione di impanatura. Infine,bisogna ruotare di qualche giro al contrario per espellere tutti i residui del truciolo e poi utilizzare l’aria compressa per pulire bene a fondo.

Come scegliere il giusto kit di filettatura professionale

Scegliere il giusto kit di filettatura professionale è necessario non solo per ottenere risultati performanti, ma anche per lavorare in totale sicurezza. Per lavorare l’acciaio duro è opportuno usare filiere con angolo di spoglia frontale tra gli 8° e i 10°, mentre per l’acciaio dolce tra i 10° e i 18°. Per l’ottone sono indicati angoli di spoglia frontale ridotta tra 3° e 6°, 5°-8°  per la ghisa e 6°-8° per il bronzo. Per il rame gli angoli devono misurare 15°-18°, per l’alluminio 18°-28° e per il duralluminio 15°-24°.

Share this post:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Recent Posts

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi